ANNO XVI Giugno 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Da D'Amico a Marcuzzi, stagione Rai al femminile. Sono soprattutto femminili i volti nuovi della prossima stagione Rai. 

Progetto da 500 mln euro. Garavaglia, da tutela siti a città 4.0. 

Buckingham Palace ha confermato che l'indagine ufficiale sulla duchessa del Sussex sarà tenuta segreta, e anche coloro che hanno partecipato all'inchiesta saranno tenuti all'oscuro di quello che è stato scoperto. 

Ius Scholae: arriva in Aula alla Camera la proposta di legge che mira a modificare l'attuale normativa sull'acquisizione della cittadinanza italiana da parte di un cittadino straniero. 

Le temperature sono sopra la media stagionale ormai dal 10 maggio, nonostante alcuni temporali violenti che rinfrescano l'aria per poche ore e creano solo danni. 

La risposta alle polemiche scatenate da Grillo, che ha rivelato presunte pressioni del premier sulla guida M5s. Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: "Le tensioni minacciano la tenuta dell'Esecutivo."

Il presidente russo ha ribadito che il fine dell'intervento in Ucraina è "liberare il Donbass e dare garanzie di sicurezza al nostro Paese". E sull'attacco al centro commerciale di Kremenchuck nega ogni responsabilità: "Non colpiamo obiettivi civili." 

Entrerà in vigore, dopo l'ok del Parlamento di Strasburgo, nel 2035. Timmermans: "Oggi è un grande giorno per il Green deal europeo e un grande giorno per l'Ue." 

Il premier al vertice di Madrid: "Si tratta di una decisione sovrana, assunta democraticamente, da due Paesi che sono membri dell'Unione Europea e che condividono i principi ispiratori del Patto atlantico." Nato: "Adottato lo Strategic Concept 2022. Più truppe in Europa". Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia profondamente destabilizzante." 

In collegamento video con il Consiglio di Sicurezza dell'Onu, il presidente ucraino ha ribadito che la Russia dovrebbe essere espulsa dal Consiglio di Sicurezza e che un tribunale dovrebbe essere creato per giudicare le sue "azioni terroristiche quotidiane." Mosca respinge le accuse sull'attacco di Kremenchuk: "Colpito un deposito di munizioni". Almeno 18 i morti e 59 i feriti nel raid. I leader del G7: "Un crimine di guerra." 

Utenti Online

Abbiamo 830 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine