ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il leader di Azione: "Ho fatto di tutto per essere alleato con Letta, tra una scelta riformista ed essere tutto e il contrario di tutto ha scelto la seconda strada. Il segretario dem: "Vuole aiutare la destra, noi andiamo avanti determinati" e +Europa conferma il patto con i dem. Renzi invita l'ex ministro nel terzo polo. Bonelli dà del fascista a Calenda. "Ecchela là", ironizza il leader di Azione 

La leader di FdI: "la Nazione non può più rimanere ostaggio delle loro liti interne e della loro bramosia di potere". E avverte:  "Italia in ritardo su Pnrr, il Paese torni a correre". 

Tra le cause della flessione vi sarebbero al primo posto i rincari generalizzati, ma soprattutto quelli che riguardano il carburante, mentre per circa un terzo influirebbe ancora il Covid.

Nello scorso mese di luglio scorso, secondo il Sib (Sindacato italiano balneari), le presenze sulle spiagge italiane sono diminuite di circa il 30 per cento rispetto allo stesso mese del 2019, l'ultimo prima della pandemia. 

Cambia il tempo su molte regioni italiane, il caldo intenso dovrebbe allentare la presa non solo al Nord. 

"Che promesse puoi fare agli italiani se decidi di rompere la parola data?" Quanto a M5s, "le alleanze sono definite". 

Dopo appena ventiminuti, però, sono scattare le sirene al Sud. Lapid: "Pronti ad attaccare se ci saranno violazioni". L'operazione Breaking Dawn finisce al suo terzo giorno di guerra. L'intesa include il rilascio del comandante Bassam al-Saadi arrestato in Cisgiordania, a Jenin. Biden chiede "a tutte le parti" di "rispettare il cessate il fuoco". 

Il leader di Azione intervistato da Lucia Annunziata su Raitre: "Ci ho creduto, ma ora non mi trovo a mio agio in questa situazione". Ora si presenta lo scoglio della raccolta delle firme per correre da solo. 

Il fondatore di Forza Italia pubblica un video su Facebook: "Più denaro nelle tasche degli italiani per far ripartire i consumi" 

La leader di FdI: "la Nazione non può più rimanere ostaggio delle loro liti interne e della loro bramosia di potere". E avverte:  "Italia in ritardo su Pnrr, il Paese torni a correre".

"Insomma sono già separati in casa. Si presentano insieme alle elezioni solo per odio verso il centrodestra e per non mollare le poltrone". 

Fuori Conte e Renzi che attacca: "L’accordo tra Pd e la sinistra radicale svela la verità, anche i dem si alleano con chi ha fatto cadere Draghi". 

Utenti Online

Abbiamo 889 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine