ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Tra ritiri e sconfitte dei migliori al mondo, spicca l'amarezza di quegli spettatori che hanno sborsato centinaia di euro per vedere in campo giocatori 'sconosciuti', a cominciare dal cileno che ha eliminato Djokovic ed è già stato ribattezzato 'Tapiro'.
Daniele Mazza, specialista in Ortopedia e Traumatologia e medico della Nazionale U21 di calcio maschile, spiega all'AGI come sia quasi impossibile per il tennista azzurro presentarsi in condizioni fisiche idonee in vista del secondo torneo del Grande Slam.
In un 'Pietrangeli' gremito la coppia azzurra si è presa la rivincita eliminando il duo Bopanna-Ebden che aveva vinto la finale agli Australian Open.
Nessuna fuga dell'ex tennista, solo "un allontanamento temporaneo dovuto ad una divergenza di vedute in famiglia", hanno spiegato in una nota. Il rammarico di Binaghi: "Con uno staff come quello di Sinner sarebbe stata la numero 1 al mondo".
Con i gol di Patric e Vecino, la squadra di Tudor si garantisce l'accesso alle prossime coppe europee.
Djokovic, involontariamente messo ko dalla bottiglia d'acqua di uno spettatore, sta "bene" e potrà giocare la sua prossima partita domenica.
La prima volta nella storia. Decisive le reti di Lookman, Ruggeri e Touré i bergamaschi sono riusciti a dominare praticamente per tutta la partita. Europa League, alla Roma non riesce l'impresa, 2-2 con il Leverkusen. Tanto amaro in bocca per…
Giovedì, 09 Maggio 2024 22:00

A Roma tutti pazzi per Nadal

Written by
Lo spagnolo lotta, soffre ma agli Internazionali sconfigge in tre faticosi set del belga Zizou Bergs, 14 anni meno di lui.
Sara Curtis, 17 anni, padre italiano e mamma nigeriana, intervistata da AFP, parla anche del razzismo nel nostro Paese: "In Italia siamo un po' indietro con i tempi".

Utenti Online

Abbiamo 631 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine