ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Salute & Benessere (1803)

Uno studio dello Sheba Medical Center in Israele rivela come la quantità eccessiva di grasso negli organi addominali è associata a un rischio maggiore di sperimentare declino cognitivo.
Alcuni globuli bianchi chiamati neutrofili formerebbero strutture appiccicose simili a reti che rendono i tessuti corporei più suscettibili alle metastasi.
Venerdì, 23 Febbraio 2024 14:37

Smettere di russare è possibile. Mangiando

Written by
Secondo i ricercatori della Flinders University di Adelaide, in Australia, una dieta sana e a base vegetale è associata ad una probabilità minore di soffrire di apnea ostruttiva del sonno.
La ricerca ha analizzato gli effetti della dieta in due popolazioni di studio clinico, ciascuna con uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 70 anni.
Lo ha detto ai microfoni di Rainews Emanuele Nicastri, Direttore UOC Malattia Infettive ad Alta Intensità di Cura dello Spallanzani.
Grazie a una ricerca di esperti dell’Università Cattolica di Roma e del Policlinico Gemelli, potranno essere studiati, anche nella lotta a questo cancro, dei nuovi farmaci che agiscono proprio sul meccanismo genetico in gioco.
Grazie all’uso di innovative app per monitorare il sonno, le emozioni e lo stress. sarà possibile prevenire meglio quando è in arrivo un attacco di emicrania.
Lo anticipa Merck, in occasione del Simposio annuale sui tumori genitourinari della American Society of Clinical Oncology (Asco), in programma a San Francisco dal 25 al 27 gennaio.

Utenti Online

Abbiamo 682 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine