ANNO XV Giugno 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Attualità (2400)

Dopo la conferma degli organi competenti di palazzo Madama di ripristinare l'assegno all'ex senatore e presidente della Lombardia nonostante la condanna in via definitiva, l'Aula approva tre diverse mozioni per 'ricalibrare' la normativa in vigore.
I cinque stelle chiedono la procedura d'urgenza per portare il testo in aula il prima possibile. Ma servirebbero tre mesi solo per le audizioni in commissione Giustizia al Senato. Più cauto il Pd, all'interno del quale convivono sensibilità diverse.
L'arresto in un'operazione congiunta dei Ros e della polizia federale brasiliana. Era il numero due dei ricercati dopo Messina Denaro.
La Procura di Verbania ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo e lesioni per chiarire le dinamiche dell'incidente. Lutto per le 14 vittime. Resta in condizioni gravi il bimbo di 5 anni, unico superstite di una famiglia israeliana.
Dopo 11 giorni di battaglia, il cessate il fuoco dalla notte. Il bilancio: 232 palestinesi e 12 israeliani morti.
Nonostante la ripresa della guerra anche nella mattina di giovedì 20 maggio, un cessate il fuoco potrebbe essere "imminente, possibilmente entro 24 ore". È quanto affermato da fonti di Hamas alla Cnn. Conferme sono arrivate anche da persone coinvolte nei negoziati mediati dall'Egitto.
La presidente di FdI chiede uno "sforzo" per vaccinare italiani e stranieri in vacanza, "sennò il turismo non riparte più".
Passi avanti fra dem e movimento 5 stelle per l'alleanza nel capoluogo campano. Sulla capitale affonda il coltello il leader di Italia viva. Per Renzi è un "fallimento". Intanto, resta aperta la partita di Milano.
Nella notte massiccia operazione militare aerea e terrestre: colpiti 150 obiettivi nell'enclave palestinese. L'esercito smentisce un'invasione. Netanyahu: Hamas pagherà un "prezzo molto pesante". Domenica la riunione del Consiglio di sicurezza Onu.

Utenti Online

Abbiamo 1379 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine