ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

News Ambiente (1654)

Per la leader di Fratelli d'Italia "quello che oggi viviamo è conseguenza di inadempienze ben precise, figlie di interventi non fatti, che sicuramente avrebbero reso la situazione di oggi un po' meno drammatica, a voler esser buoni". 
Questo fine settimana sarà all'insegna del bel tempo con temperature coerenti con le medie stagionali. Ma poi torneranno le ondate di calore delle ultime settimane.
Quando da pochi minuti erano passate le due, Roma è stata svegliata da una bufera che ha colpito soprattutto la zona nord della città. 
In arrivo aria fresca dalla Svezia con piogge moderate, in particolare su Triveneto, Emilia-Romagna, Umbria, Marche, settori orientali di Lazio, Campania, Basilicata, Molise e Puglia. È in arrivo aria fresca dalla Svezia: attesi vento, temporali forti e calo termico su almeno…
In arrivo aria polare, in rapida discesa dal Mare del Nord. Tra domani e venerdì l'Italia avrà temperature decisamente gradevoli, con piogge importanti sulle Marche e su gran parte del versante adriatico.
Le temperature sono sopra la media stagionale ormai dal 10 maggio, nonostante alcuni temporali violenti che rinfrescano l'aria per poche ore e creano solo danni. 
Il Paese resterà stretto nella morsa dell'anticiclone africano Caronte per tutta la settimana con temperature oltre i 40 gradi con picchi massimi che potrebbero raggiungere i 43-44 gradi nelle zone interne della Sardegna e della Sicilia. 
Il capo del Dipartimento: "Non c'è dubbio che c'è una criticità importante dovuta al fatto che non piove da settimane. I fiumi sono in grossa dismissione, il cuneo salino nel Po arriva addirittura a decine di chilometri. La situazione ha una sua complessità." 
La primavera che sta finendo  si è classificata come la sesta più calda di sempre sul pianeta. 

Utenti Online

Abbiamo 1177 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine