ANNO XVI Dicembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Estera (1211)

Il Consiglio ha votato per un'indagine di alto livello su quanto accaduto dopo la morte di Masha Amini. Secondo una Ong ci sarebbero stati 400 morti, 50 dei quali bambini uccisi durante le proteste. 
l sito dell'Europarlamento è rimasto fuori uso per diverso tempo e in alcuni Paesi è ancora inaccessibile. L'hackeraggio dopo la risoluzione passata con 494 voti sulla Russia Paese "sponsor del terrorismo" con 4 italiani contrari e l'astensione MoVimento 5 Stelle. 
Erdogan parla "errore tecnico", Biden ammette che è "improbabile" che sia stato sparato dalle forze di Mosca. Notte di tensione al G20 di Bali trasformato in un vertice d'emergenza sulla guerra. La Francia: "Massima cautela". Meloni: "Fortissima apprensione e preoccupazione". 
Con due terzi dei viti scrutinati, il blocco guidato dal leader dell'opposizione israeliana ottinee 69 dei 120 seggi della Knesset. Il governo uscente di Lapid si ferma a 47. Affluenza record, mai così alta da 20 anni. 
Il presidente degli Stati Uniti al Palazzo di Vetro risponde a Putin poche ore dopo il discorso in cui l'uomo del Cremlino ha evocato l'arsenale nucleare, firmato il decreto di mobilitazione parziale dei riservisti e annunciato il referendum per l'annessione…
Nell'abbazia di Westminster attesi 2000 invitati: 500 tra teste coronate, capi di Stato e di Governo e dignitari. Tra i presenti, anche il capo dello Stato, Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura. Allestiti maxischermi all'interno di Hyde Park e in…
Domenica, 11 Settembre 2022 08:59

William e Harry di nuovo insieme in pubblico

Written by
La ‘passeggiata’ congiunta sarebbe nata da un invito rivolto da William al fratello, nella convinzione che fosse importante mandare un “segnale di unità” dopo mesi di indiscrezioni su un crescente dissidio tra i due figli del re Carlo III. 
Giovedì, 08 Settembre 2022 21:12

Carlo, l'eterno principe che diventa Re

Written by
Carlo diventa Re in un mondo che è cambiato e sta cambiando. I social media scrutinano impietosamente ogni mossa della Corona. Mantenere alta la reputazione dei Windsor non sarà più facile come era ai tempi di Elisabetta. 
Rimossi anche gli ambasciatori in India, Repubblica Ceca, Norvegia e Ungheria. Andrij Melnyk, in particolare, è una figura controversa che aveva suscitato insofferenza nell'opinione pubblica e nel mondo politico tedeschi a causa delle sue intemperanze verbali. 

Utenti Online

Abbiamo 961 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine