ANNO XV Dicembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Una nuova perturbazione è in azione sull'Italia; alimentata da aria fredda e sospinta da venti forti meridionali, farà nevicare fino in pianura al Settentrione. Nelle prossime ore nevicate diffuse interesseranno le pianure di Piemonte e Lombardia con accumuli fino a 10-15 centimetri.
A fine evento si stimano circa 10-15cm di neve a Milano, 5-10 cm a Torino e Asti, fino a 15cm anche ad Alessandria, Pavia, Bergamo e Piacenza.
Sette giorni carichi di maltempo e di un clima via via più rigido su molte regioni. Neve in arrivo nel giorno dell'Immacolata, mercoledì 8 dicembre, anche in pianura.
Il maltempo non accenna a mollare l'Italia. Ancora maltempo, ancora piogge battenti, ancora neve e ancora una nuova irruzione artica che punta sull'Italia.
Il tempo peggiorerà già da oggi in Sardegna, da domani però la perturbazione sarà più intensa e diffusa in diverse regioni.
Gelo sull'Italia, da domani nuovo peggioramento del meteo. Dopo neve e pioggia, arriva il gelo sull'Italia con temperature a picco e una nuova ondata di maltempo.
Paesi imbiancati alle porte di Roma, scuole chiuse in Sardegna e nella provincia di Viterbo. Un ferito grave ad Aosta per una valanga.
Calo generale delle temperature per irruzione polare. Maltempo, con pioggia, freddo e neve nel weekend 27-28 novembre. Aria fredda di origine polare si sta gettando sul bacino del Mediterraneo dove prenderà vita una circolazione depressionaria responsabile di un ulteriore guasto…
Un cuscino d'aria fredda al Nord-Ovest dovrebbe portare la prima neve a bassa quota, tra sabato e domenica è previsto un primo calo delle temperature con neve sulle Alpi e sull'Appennino probabilmente fin sotto i 1000 metri.

Utenti Online

Abbiamo 1234 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine