ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

"Ciò che mi sta a cuore è che ArcelorMittal rispetti il territorio e il sistema delle imprese locali. Occorre però queste facciano sistema tra loro. La vera scommessa è che il tessuto locale delle imprese dell'indotto ex Ilva sia competitivo e che, a parità di offerte, di beni e servizi offerti, di qualità delle prestazioni chi opera sul territorio debba avere priorità sulle altre".

Published in Altre regionali

Se ArcelorMittal vuole fare impresa in questo territorio deve accettare di sottoporsi alla Valutazione integrata ambientale e sanitaria. 

Published in Economia & Finanza

La Uilm di Taranto rende opportuno evidenziare in termini di affidamento di attività di lavoro da parte di ArcelorMittal Italia – sede di Taranto, fin dall’insediamento ad oggi, ed in special modo sulla scorta di quanto accertato nelle diffuse aree di stabilimento, una gestione del tutto diversa rispetto alle premesse tipiche di un’organizzazione del lavoro di appalto e indotto in ambito metalmeccanico – siderurgico.

Published in Economia & Finanza

«Siamo stanchi di assistere alle morti che si susseguono negli anni. Ad ArcelorMittal chiediamo di andare oltre gli obblighi sanciti dal Piano Ambientale e gli impegni assunti con l'Addendum.

Published in Altre regionali

Caso Comentir, l'eurodeputata tarantina: "Bruxelles batta un colpo, abbiamo segnalato un anno fa alla Commissione europea la gestione illecita dei rifiuti industriali”

Published in Taranto

E’ fatta, Taranto, ha la nuova ditta, dopo i Riva, ecco la cordata Am Investco Italy srl di ArcelorMittal-Marcegaglia che avrà in mano il destino della città. Una Marcegaglia nota ai sindacati per i licenziamenti in tutt'Italia. 

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 881 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine