ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Complice anche l'apertura del governo ad alcune richieste del partito di Salvini - messe nero su bianco in una serie di ordini del giorno (dalla certificazione verde ai test salivari fino al possibile rinvio delle cartelle esattoriali) - la Lega scioglie la riserva. Molte le assenze tra i banchi della maggioranza.

Published in Nazionale

Adottato il testo base in commissione Giustizia che vede favorevoli Pd, M5s, LeU e +Europa, contrario il centrodestra mentre Italia Viva si astiene.

Published in Nazionale

FI, Lega e Coraggio Italia si sono astenuti su un odg di Fratelli d'Italia, con il parere contrario del governo. Libertà di coscienza per i deputati di Italia viva. Scintille tra Leu e renziani.

L'Aula della Camera ha bocciato l'ordine del giorno di Fratelli d'Italia sulla responsabilità diretta dei magistrati. I voti a favore sono stati 37, i contrari 220, 181 gli astenuti. Sull'odg il governo ha dato parere contrario. Un voto che ha spaccato la maggioranza, preceduto da un aspro dibattito in Aula della Camera, impegnata nelle votazioni degli odg sulla riforma del processo penale. Forza Italia, Lega e Coraggio Italia si sono astenuti, mentre Italia viva ha lasciato libertà di voto e Pd, M5s e Leu hanno votato contro. 

Published in Attualità

L'ex premier, prossima guida M5s, intervistato da La Stampa chiarisce "la fiducia è assicurata", sulla riforma della giustizia "servivano miglioramenti", mentre il reddito di cittadinanza "non si discute".

Published in Attualità

I voti a favore sono 462, i voti contrari 55 e 1 astenuto, nella prima votazione mentre nella seconda fiducia i sì sono stati 458 contro 46 contrari e un solo astenuto. 

Published in Nazionale

La risoluzione di maggioranza è stata votata per parti separate e i 'dissidenti' hanno votato contro nelle tre votazioni che riguardavano il Mes.

Published in Attualità

Via libera alla risoluzione con 314 voti favorevoli (che scendono a 297 sulla riforma del Fondo salva Stati). Nel M5s 13 dissidenti votano contro. 'Stilettate' di Rosato e Delrio a Conte.

Published in Nazionale

Conte parla in un'Aula semideserta, solo in 100 ad ascoltare il premier. Intanto Fico non esclude il voto a distanza tra le possibili soluzioni.

Published in Nazionale

Alla Camera un convegno su Luigi Moretti, un grande dell'architettura del novecento.  Roma, 18 febbraio ore 16:30, Palazzo San Macuto, in via del Seminario 76

Published in Cultura

Dopo un’ampia discussione parlamentare in materia di “riforma fiscale”, che ha deflazionato il contenzioso tributario, si sono poste ottime basi per portare avanti la tanto auspicata riforma della giustizia tributaria, chiesta a gran voce dal mondo professionale, sentendosi ancor più l’esigenza di porre al centro del processo tributario il binomio contribuente-cittadino.

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 766 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine