ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Il Teatro Stabile di Catania, con un nuovo cartellone, dal titolo 'Evasioni', che offrirà al pubblico cinque spettacoli tra la Sala Verga e la Corte Mariella Lo Giudice di Palazzo della Cultura, così da moltiplicare gli spazi e le opportunità di fruizione nel rispetto delle norme di sicurezza. Appena la Sicilia potrà tornare in zona gialla, anche il Teatro tornerà a vivere e il pubblico del territorio - a cominciare dagli abbonati - a riappropriarsene.

Published in Spettacolo

Dopo 90 minuti di camera di consiglio il gup di Catania Nunzio Sarpietro ha stabilito che l'operato dell'ex ministro dell'Interno è stata una legittima conseguenza di insindacabili scelte politiche e pertanto non costituisce reato.

Published in Nazionale

Se debe a la emisión de una nube eruptiva de más de nueve kilómetros de altura que emerge del cráter sudeste.

Published in Turismo esp

L'intensa nube di cenere su Catania raggiunge un'altezza di 7 chilometri 

Published in Catania

L'Osservatorio etneo dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia fa sapere che le telecamere di sorveglianza hanno monitorato una ripresa dell'attività stromboliana dal cratere di sud-est.

Published in Catania
Mercoledì, 10 Marzo 2021 11:24

L'Etna non si ferma, notte di fuoco e lava

Dalle 20:13 di ieri è iniziato un trabocco lavico dal cratere di sud-est verso la Valle del Bove. Una fontana di lava è rimasta attiva fino alle 3,30

Published in News Ambiente

Eseguite le operazioni di pulizia, andate avanti per tutta la notte e con l'impiego di sei spazzatrici e di due mezzi per il supporto tecnico, per rimuovere la grande quantità di cenere vulcanica sulla pista. Esperto: "Niente di straordinario".

Published in Costume & Società

Secondo l'Ingv si tratta di una particolare attività esplosiva che non preoccupa al momento i centri abitati della cintura dell'Etna. Le foto

Published in News Ambiente

Buona Festa dei Morti a tutti!

Da bambino aspettavo con gioia questa notte a Catania da millenni i bambini aspettano i regali (come nella notte di Natale) a Corso Umberto I ci sono le bancarelle piene di dolci e giocattoli...un modo antico di unire gli Avi alle giovani discendenze, e far comprendere che la Vita va oltre la morte, certamente eredità di quando Catania era città Greca e perpetuata sino a noi la Festa dei Morti che è presente anche nella liturgia Cattolica con quasi identico significato.

Published in Costume & Società

Il delicato intervento su una paziente di 29 anni. Centro nazionale trapianti: "Evento storico". Musumeci: "Motivo di grande orgoglio per la sanità di tutto il nostro Paese".

Utenti Online

Abbiamo 964 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine