ANNO XVI Giugno 2022.  Direttore Umberto Calabrese

La Habana (Cuba) - Una ciudadana cubana naturalizada italiana estaba en la lista de pasajeros del Boeing 737 con 109 personas a bordo que se estrelló poco después de despegar de La Habana. Lo refirieron fuentes de la Farnesina, el ministerio de Exteriores italiano, subrayando que la unidad de crisis está en contacto con la familia en Italia para proporcionar toda asistencia posible. Las verificaciones de las autoridades cubanas -agregan las fuentes- aún no terminaron.

Published in Turismo esp

Oltre 100 persone, inclusi cinque bambini, sono morte nell'incidente del Boeing 737 che si è schiantato ieri alle 12.08 (18.08 in Italia) subito dopo il decollo, vicino all'aeroporto internazionale dell'Avana "Jose Marti". Sono solo tre i sopravvissuti, tre donne, che si trovano in condizioni critiche, scrive il Granma.

Published in Cronaca
Venerdì, 18 Maggio 2018 22:23

Cuba, aereo si schianta dopo il decollo

La Habana (Cuba) - Un Boeing 737-200 si è schiantato ed è esploso poco dopo il decollo dall'aeroporto internazionale dell'Avana José Martí. A bordo 104 passeggeri, tra cui un bambino di età inferiore ai due anni e altri quattro minori, più nove membri dell'equipaggio. Secondo i media cubani sono solamente tre i sopravvissuti, tutti in gravi condizioni.

Published in Cronaca

La Habana (Cuba) - La Feria anual Internacional de Turismo FitCuba2018 tiene esta semana el reto de impulsar un boom en el sector pese a una caída del 7% en los arribos de turistas extranjeros durante el primer trimestre de 2018.

Published in Turismo esp

Miguel Díaz-Canel è il primo presidente cubano dalla Rivoluzione del 1959 a non portare il cognome Castro e a essere nato dopo la Rivoluzione stessa: un momento cruciale di ricambio generazionale nel Governo. Sentiamo le reazioni della società civile di Cuba:

Published in America Latina

Cuba volta pagina: con l'elezione di Miguel Díaz-Canel, la famiglia Castro lascia la presidenza del Consiglio di Stato e del Consiglio dei ministri. Per la prima volta dopo 60 anni il Paese non sarà guidato da un uomo della rivoluzione del '59.

Published in America Latina

La settimana prossima Raul Castro lascerà e dopo 60 anni vissuti tra carisma e pugno di ferro con lui e con Fidel, l'isola di Cuba dovrà fare i conti col futuro. Il nuovo leader è un'incognita per tutti, a cominciare dai cubani.

Published in America Latina

Tra una settimana Raul lascerà e dopo 60 anni vissuti tra carisma e pugno di ferro con lui e soprattutto con Fidel, l'isola dovrà fare i conti col futuro. Il nuovo leader è un'incognita per tutti, a cominciare dai cubani

Published in Estera

La degradación de la libertad de prensa en Venezuela y su ausencia en Cuba fueron destacadas por la Sociedad Interamericana de Prensa (SIP) como sus grandes preocupaciones en la reunión de mitad de año que celebra en Medellín.

Published in Cultura Esp
Mercoledì, 21 Marzo 2018 20:20

La primera vez de Laura Pausini en Cuba

La cantante italiana Laura Pausini "pisará por vez primera suelo cubano" en dos semanas, anunció hoy la prensa local.

Published in Música esp

Utenti Online

Abbiamo 801 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine