ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Il premier replica a Berlino: "Non si fa solidarietà con i confini degli altri". Lo spread? "Non preoccupa". A Malta trilaterale con Macron e Von der Leyen. Il presidente francese: "Tutti dobbiamo dare solidarietà all'Italia". Riprendono gli sbarchi a Lampedusa. 

Published in Nazionale

L'incontro, avvenuto dopo il funerale laico di Napolitano, è durato un'ora e venti circa. La bozza del decreto: espulsione per chi mente sull'età, misure per minori stranieri non accompagnati. Affondo della Lega contro la Germania. 

Published in Attualità

La premier italiana: "Accolgo la proposta di lavorare insieme". In un'intervista alle tv il presidente francese invita Roma a risolvere insieme la questione migratoria: "L'Italia si sta assumendo le sue responsabilità e sta svolgendo il suo ruolo di primo porto sicuro". 

Published in Attualità

Il pontefice alla Sessione Conclusiva degli Incontri sul Mediterraneo: "Il mare nostrum sta diventando mare mortuum, torni a essere laboratorio di pace". 

Published in Attualità

Dopo la cena di gala a Versailles, oggi il Re parlerà al Palais de Luxembourg, dal 1958 sede del Senato francese. Monarca e presidente concordi nel rafforzare i rapporti nonostante la Brexit. 

Published in Cronaca

La presidente della Commissione Europea sarà nell'isola insieme alla presidente del Consiglio per vedere con i suoi occhi la situazione dopo l'ondata di sbarchi delle ultime ore. Presto Darmanin in Italia. Piantedosi: "Bloccare le partenze all'origine." 

Published in Nazionale

Meno di un'ottantina di arresti nella sesta notte di scontri innescati dall'uccisione di un ragazzo da parte di un agente di polizia. Un giovane pompiere muore mentre cerca di spegnere un incendio. 

Published in Attualità

Dalle portate al servizio, le critiche del presidente brasiliano. Ma le colazioni di lavoro al Colle seguono i tempi dettati dagli impegni ufficiali ed esaltano le eccellenze della gastronomia italiana. 

Published in America Latina

Dopo giorni di proteste per l'uccisione di un17enne che aveva rifiutato i documenti alla polizia, il presidente Macron invita ai genitori a tenere i ragazzi a casa e i social network a prendersi le loro responsabilità. La premier Borne non esclude lo stato di emergenza: "Tutte le opzioni sul tavolo". Domani i funerali. 

Published in Cronaca

Quasi 700 persone fermate e 249 agenti feriti negli scontri degli ultimi giorni. La notte appena trascorsa, la quarta, ha registrato ancora tafferugli in diverse città del Paese anche se la loro l'intensità è in calo. Dispiegati più di 45 mila agenti in tutto il territorio. 

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 848 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine