ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Mazzin e Sen jan i due comuni più colpiti, in particolare nelle frazioni di Fontanazzo e Campestrin l'esondazione di alcuni torrenti

Published in News Ambiente

Il grande esodo scatta nel primo fine settimana di agosto, il traffico interesserà principalmente le direttrici da nord verso sud come l'A1 Milano-Napoli e la A14 Bologna-Taranto. 

Published in Cronaca

Roberta Garibaldi (Enit): "Incidono sulla scelta di restare in Italia anche il buon clima (41,6%), i luoghi dove poter trascorrere tempo di qualità con i propri cari (28,3%) e stare a contatto con la natura (25,8%)". 

Published in Costume & Società

L'attuale ondata di calore sarà molto intensa, ma di durata inferiore rispetto alle precedenti. 

Published in News Ambiente

Da domenica il possente anticiclone africano potrebbe perdere potenza e lasciare spazio a temporali e veloci rinfrescate ad iniziare dal Nord. 

Published in News Ambiente

Da oggi a domenica 7 agosto il termometro difficilmente supererà la soglia dei 37-38 gradi e gli eventuali picchi sui 40 C saranno pochi e ben localizzati.

Published in News Ambiente

Dopo una breve pausa che ha portato temporali soprattutto al Nord, le temperature riprenderanno a salire in tutta Italia, e a metà settimana arriverà la sesta ondata di caldo, con picchi fino a 40°. 

 

Published in News Ambiente

In particolare si prevedono code in direzione Sud, lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia, e in uscita dai centri urbani. 

Published in News Ambiente

Tregua dall'afa anche in alcune città del Centro-Sud. Sgomberati i paesi di Braone e Niardo. Evacuati 105 giovani da campo estivo. L'Autorità dei bacini: "Per la siccità il Po non sarà più un grande fiume". La sua portata attuale supera di poco i 100 metri cubi al secondo.

Published in News Ambiente

Le piogge intense colpiranno la Pianura Padana a macchia di leopardo e saranno accompagnati localmente da grandinate, anche intense, nonché da forti colpi di vento. Alcuni focolai potrebbero poi spingersi fin verso le Marche e l'Umbria. 

Published in News Ambiente

Utenti Online

Abbiamo 1320 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine