ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

La solidarietà non corre solo sulle parole, se non impegna anche la concretezza dei gesti, è solo fuffa dozzinale che vale per i simposi e basta!

Published in Salute & Benessere

La sala mensa, la dirigente Dr. Manuela D'Abramo la chiama “comunitaria”; qui, per l’occasione, è adibita a sala feste per l’animazione della onlus Falanthra; un canto corale che fa bene al cuore.

Published in Interviste

Quando la luna rossa s'alza è già quasi alla fine la serata conclusiva del Premio "Un sogno del cassetto" che si è dipanata lungo le emozioni della parola.  

Published in Taranto

Dammi la mano, questo semplice gesto, prodromo di una amicizia che inizia dalle nostre mani, è il titolo della conferenza che la Onlus Falanthra organizza per sensibilizzare sul tema dell’Alzheimer

Published in Salute & Benessere

Taranto - L’Associazione Culturale Onlus di Volontariato Socio Sanitario Falanthra presenta la terza edizione del premio letterario «Un sogno nel cassetto

Published in Altre regionali

La bella cornice dell'ipercoop avvolge come una coperta di luci l'area predisposta alla presentazione del libro di Beatrice Ruscio, questa abruzzese innamorata di Taranto, che risponde all'antico vezzo dei tarantini che sono amanti dei forestieri.

Published in Altre regionali

Artista salentina, di Carosino (Taranto), proiettata nel mondo della musica. Lei mi parla di una prossima tournè, la prima è Nardo e vedi giù e prossime uscite di nuovo singoli nel 2018, ne parleremo volentieri.

Published in Spettacolo

Il mese di dicembre 2017 con i primi brividi di freddo si inizia a scaldare con la solidarietà, quella che viene dal basso che è più densa di dolci umori, di amore, di passione per il proprio lavoro sociale, per la famiglia, i carigiver che ora avranno maggiore attenzione dal Governo, almeno così pare.

Published in Taranto

L’amore per Falanthra, questa Onlus di Taranto che da quest’estate ha inaugurato la Terrazza al 12° piano di Paolo VI, un è brand, un marchio, un giorno si dirà “…l’amore ai tempi di Daniela e Cesare”, questi due angeli socio-sanitari che meriterebbero davvero più attenzione.

Published in Altre regionali

Il treno è partito, nel senso, come dice Fanelli, che ha curato la regia di questi adulti-autori in cerca di personaggi, per parafrasare al contrario il titolo del celebre racconto di Pirandello, “siamo alla quarta replica in un mese”.

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 1467 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine