ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Al primo turno si conferma l'ottimo risultato di RN e dei suoi alleati, al 33%. Possibile anche una maggioranza assoluta al ballottaggio, tra 7 giorni. Affluenza boom al 66%. Macron: "Ora un grande blocco democratico-repubblicano". Bene la coalizione di sinistra del Nuovo Fronte Popolare (NFP) al 28%. L'alleanza del presidente si ferma tra il 20,5 e il 21,5%. A destra i repubblicani sono al 10%.

Published in Estera

Giuristi e analisti stanno ipotizzando i vari scenari che potrebbero verificarsi dopo la chiamata alle urne.

Published in Cronaca

Jordan Bardella, presidente del Rassemblement National di Marine Le Pen, punta alla poltrona di primo ministro. I gaullisti si spaccano senza manco avere il tempo di scindersi. A sinistra Melenchon fa un passo di lato e il redivivo Hollande deve convivere con la gauche più estremista. Macron fa un azzardo nell'azzardo.

Published in Attualità

Il presidente propone un 'patto' con chi dice no ai blocchi estremi, e vuole convincere i francesi: "Il Rassemblement National è inadeguato".

Published in Attualità

Nel primo turno delle legislative la coalizione di sinistra Nupes insidia Ensemble, che si ferma al 25,7%. Macron vede la maggioranza assoluta a forte rischio e invita il suo campo all'"umiltà". Tutti i 15 ministri vanno al ballottaggio tra una settimana. 

Published in Cronaca

Lo Stato Islamico lancia un nuovo appello alla violenza alla vigilia del secondo turno delle elezioni presidenziali in Francia.

Published in Estera

Utenti Online

Abbiamo 534 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine