ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 01 Luglio 2021 19:40

Beppe & Giuseppe, persi nel bosco di Nemi

L'eterna storia del parricidio politico rivive nei tormenti del Movimento 5 Stelle. Ma c'è sempre qualcosa da imparare: le ville per le vacanze vanno distrutte; L' Elevato si dice Dictator e porcata "odiosa res". Niente di nuovo sotto il Sole.

Published in Attualità

Il Movimento verso la scissione, dai 100 ai 120 parlamentari pronti a schierarsi con l'ex premier. Grillo: "Si è offeso per qualche battuta, non ci sono più ironia e affetto, ma una paura latente". Conte: "Il mio progetto va avanti".

Published in Nazionale

In un momento mai così fluido per M5s si tratta solo di supposizioni sul pallottoliere di chi segue da vicino gli ultimi sviluppi. Intanto, non manca chi fa notare che l'articolo 8 dello statuto M5s in vigore attualmente prevede che il Garante resta in carica a tempo indeterminato ma "può essere revocato".

Published in Attualità

L'ex premier ribatte: "Svolta autarchica mortificante per tutti". Lo scontro con il garante potrebbe ripercuotersi sugli equilibri della maggioranza. Crimi: no al voto su Rousseau.

Published in Nazionale

"Non possiamo lasciare che un moVimento nato per diffondere la democrazia diretta e partecipata si trasformi in un partito unipersonale governato da uno statuto seicentesco". In questa frase c'e' la stoccata finale di Beppe Grillo al tentativo messo in campo da Giuseppe Conte per la 'rifondazione' M5S.

Published in Cronaca

L'ex premier attende la 'replica' di Grillo e assicura, "non fonderò un mio partito". "Se i 5 stelle iniziano a farsi i dispetti, votandosi contro a scrutinio segreto, è un casino", è il timore del leader leghista, che rilancia la federazione di centrodestra.

Published in Nazionale

Le altre forze politiche, con in testa il Partito Democratico, guardano a quanto accade nella galassia M5s e mettono in guardia sulle ripercussioni che le fibrillazioni potrebbero avere sulla maggioranza di governo.

Published in Attualità

Conferenza stampa dell'ex premier al Tempio di Adriano a Roma. "La leadership politica deve essere chiara e deve avere anche i pieni poteri della comunicazione".

Published in Nazionale
Venerdì, 25 Giugno 2021 17:26

Giuseppe Conte è pronto a dire addio al M5S

Già da giovedì leader in pectore del Movimento 5 stelle avrebbe deciso il passo indietro, ma un'attività certosina di mediazione lo avrebbe convinto a desistere.

Published in Attualità

Dopo settimane in cui ha manifestato la sua contrarietà a modificare uno dei pilastri del Movimento 5 Stelle, il garante apre alla modifica della regola dei due mandati.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 933 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine