ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Il Paese voterà domani per il secondo turno delle elezioni presidenziali che vedranno sfidarsi un candidato riformista, sostenitore dell'apertura verso l'Occidente, contro un esponente del campo ultraconservatore.

Published in Cronaca

Una camminata "estenuante ed estremamente pericolosa" attraverso una terra di confine montuosa per evitare di essere arrestato. L'incredibile racconto del cineasta Mohammad Rasoulof.

Published in Cultura

Secondo le emittenti del Paese non ci sono sopravvissuti a seguito dell'incidente che ha coinvolto l'elicottero in cui viaggiavano 9 persone tra cui il Presidente e il ministro degli Esteri.

Published in Attualità

Le restrizioni, attualmente in vigore per i droni, riguarderanno ora anche i missili. Tajani: "Favorevoli, già previsto nel documento del G7".

Published in Attualità

La testata di opposizione Iran International mostra per la prima volta le conseguenze dell'attacco israeliano al sito, che si trova vicino a un impianto nucleare.

Published in Attualità
Venerdì, 19 Aprile 2024 14:50

Israele sferra l'attacco contro l'Iran

È arrivata l'attesa risposta di Tel Aviv con un lancio di droni. Esplosioni a Isfahan e anche nel sud della Siria. Chiuso lo spazio aereo per alcune ore. L'Iran ha attivato la sua difesa aerea in molte province ma non ci sono stati danni gravi. Secondo fonti Usa, è stata effettuata un'operazione militare.

Published in Estera

Media: l'offensiva di Tel Aviv dopo la Pasqua ebraica. Washington vuole evitare un allargamento del conflitto in Medio Oriente. Il Qatar minaccia il ritiro dai negoziati per la tregua.

Published in Attualità
Mercoledì, 17 Aprile 2024 14:37

Gli Usa annunciano nuove sanzioni contro l'Iran

Washington ha dichiarato che imporrà misure contro il programma missilistico e dei droni di Teheran dopo l'attacco a Israele e si aspettano che alleati e partner seguano strade simili .

Published in Attualità

El ministro participó en un foro de ANSA.

Published in Política esp

Funzionari statunitensi hanno affermato che una qualche forma di contrattacco all'operazione condotta da Teheran, che ha coinvolto più di 300 missili e droni, è quasi inevitabile.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 616 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine