ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Il coronavirus ha stroncato anche la leggenda del sassofono jazz Lee Konitz. L'artista, che aveva 92 anni, è morto ieri al Lenox Hill Hospital di New York. A dare la notizia della scomparsa alla stampa statunitense è stato il figlio, Josh Konitz, che ha attribuito il decesso al Covid-19.

Published in Spettacolo

Utenti Online

Abbiamo 1258 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine