ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Un documento di 40 pagine con una serie di punti. E' la bozza di contratto di governo, semidefinitivo, di Lega e M5S. Un documento in cui non ci sarebbe più la previsione dell'opzione di uscita dall'euro ed entra invece il capitolo vaccini.

Published in Attualità

E' chiuso il contratto di governo M5S-Lega. Lo rende noto Rocco Casalino, capo della comunicazione M5S. Mattarella attende il testo definito dell'accordo, non si occupa di "bozze", fa sapere il Quirinale. Nel contratto non c'è più la parte relativa all'uscita dall'euro e alla richiesta alla Bce di cancellazione del debito. Nuovo incontro Salvini-Di Maio in serata, si replica oggi, giovedì 17 maggio.

Published in Nazionale

Leader Lega: 'Un leghista al Viminale come garante dei rimpatri". Ripreso tavolo per il contranto che potrebbe finire oggi.

Published in Nazionale
Martedì, 15 Maggio 2018 16:50

"Salta il banco?", timori a 5S

l M5S lavora al contratto di governo con la Lega e punta a chiudere il programma entro giovedì. Lega e 5 Stelle sono "a buon punto e siamo fiduciosi si possa partire al più presto", dice la capogruppo del M5S alla Camera Giulia Grillo, parlando in sala stampa a Montecitorio. Sulle parole di Matteo Salvini, ieri durissimo circa l'intesa per arrivare a un governo insieme, dallo staff della comunicazione gettano acqua sul fuoco: "Bluffa per tenersi buono Berlusconi".

Published in Attualità
Sul tappeto rimangono diversi approfondimenti da portare a termine e le due delegazioni, a quanto si apprende, continueranno a lavorare su Immigrazione, sicurezza, grandi opere, flat tax e soprattutto rapporti con la Ue. Dombrovskis: debito e deficit vanno gradualmente ridotti, "indipendentemente dal governo che ci sarà"
Published in Nazionale
"Ancora ci sono distanze (coi 5s), no accordi un tanto al chilo" dice il leader del Carroccio dopo essere salito al Colle. Primo a incontrare il presidente della Repubblica è stato Di Maio: il premier? "Nomi non ne facciamo". Mattarella prende atto e concede altro tempo. Continua il confronto sul contratto per la formazione del governo.
Published in Attualità
Lunedì, 14 Maggio 2018 02:47

Quel qualcuno e qualcosa di troppo

L’idea, alcuni anni fa, di Matteo Renzi di voler rottamare le “vecchie glorie” del suo partito per far spazio ai giovani è servito, nel giro di poco tempo, solo per fare le scarpe ai rivali scomodi.

Published in Politica

Il leader dei 5Stelle spiega che non si è parlato di nomi. E sottolinea che non tornerà più tardi al Pirellone dove si tiene il tavolo tecnico. Non sarebbe attesa una conclusione dei lavori prima di sera.

Published in Nazionale

Omaggio alla tomba di Luigi Einaudi, per celebrare i 70 anni dell'insediamento al Quirinale il 12 maggio 1948: "Il presidente è tutore della Costituzione e robusto contropotere contro gli abusi"

Published in Attualità
"Se la compatibilità arriverà all'80% si parte, altrimenti ci abbiamo provato". Lo ha detto Matteo Salvini lasciando la riunione con il M5s per il contratto di governo. Secondo Salvini, comunque, c'e' accordo "sui punti caldi" come tasse, pensioni e immigrazione. Poi aggiunge: "L'idea è di mettere nero su bianco" il progetto per il futuro dell'Italia.
Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 754 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine