ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

“Rilevo con preoccupazione che in Venezuela si è proceduto – in un clima di violenza che ha causato numerose vittime, aggravando un bilancio già intollerabile- all'elezione dei membri dell'Assemblea Costituente, nonostante gli appelli della comunità internazionale a sospendere un’iniziativa non condivisa dalla maggioranza dei venezuelani. L'avvio dei lavori dell'Assemblea non fa venir meno la necessità urgente di un dialogo costruttivo con l'opposizione, sulla base delle quattro condizioni poste dalla Santa Sede, per scongiurare il rischio di una definitiva frattura politica e istituzionale nel Paese.

Published in Estera

0ggi (ieri per chi legge NdR)  sono stato alla Camera dei deputati insieme all'Ambasciatore d'Italia in Venezuela Silvio Mignano al padre di Leopoldo Lopez ai rappresentanti dei partiti del MUD in Italia a sentire la relazione del ministro esteri On. Alfano che ringrazio per impegno del Governo italiano in difesa della democrazia e diritti umani in Venezuela e agli aiuti economici per gli italiani del Venezuela e invio di personale al Consolato Generale di Caracas.

Published in Estera

Fabio Porta, deputato del Partito Democratico eletto in Sudamerica, ha così commentato le dichiarazioni in Senato del Ministro degli Esteri Angelino Alfano: “La posizione del governo italiano è in linea con quanto chiesto dal Parlamento in questi mesi; la Camera e il Senato, si sono già espresse nel corso degli ultimi mesi a favore di una soluzione pacifica di una crisi che (come ha riferito Alfano) sta degenerando in una vera e propria guerra civile; da parte del governo Maduro, purtroppo, non sono arrivati segnali in questa direzione.

Published in Venezuela

"Seguo con forte preoccupazione l’evolversi delle manifestazioni in atto ed esprimo la più ferma condanna per le violenze dei giorni scorsi, durante gli scontri di piazza, in Venezuela".Lo scrive in una nota sul suo sito il Ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 862 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine