ANNO XV Ottobre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Francesco parla all'indomani della presentazione dei risultati dell'inchiesta sui crimini commessi nella Chiesa francese.

Published in Cronaca

"È stato un infermiere a convincermi. Gli infermieri a volte capiscono la situazione più dei medici perché sono in contatto diretto con i pazienti".

Published in Cronaca

In Slovacchia il Pontefice lancia un affondo contro i sovranismi e i populismi europei, poi incontrando la cominutà Rom invita all'integrazione sottolinenado che "ghettizzare le persone non risolve nulla".

Published in Costume & Società

È la terza città sacra dei musulmani sciiti dopo la Mecca e Medina. Colloquio in privato fra i due leader religiosi. Francesco: chi ha fede non può giustificare oppressioni. A Najaf l'incontro con l'Ayatollah Al-Sistani.

Published in Attualità

Francesco parla al corpo diplomatico di "crisi di rapporti umani" e si sofferma sulla scuola e sull'educazione dei ragazzi: "Assistiamo a una catastrofe educativa".

Published in Economia & Finanza

Il pontefice è arrivato alle 7, prima che i Vigili del Fuoco salissero con l'autoscala, a 27 metri d'altezza, per donare alla Madonna la corona di fiori. Il Papa si è recato questa mattina presto a Piazza di Spagna e a Santa Maria Maggiore per un omaggio alla Madonna nel giorno dell'Immacolata.

Published in Cultura

Il Santo Padre in un video messaggio in spagnolo inviato ai partecipanti alla 23esima Giornata della Pastorale Sociale: "Guerre ovunque. Ascoltare l'altro"

Published in Cultura

"Per me un bambino ha una mamma e un papà, e su questo non arretro", dice il leader della Lega.

Published in Costume & Società

La dichiarazione del pontefice in una intervista per il documentario presentato alla Festa del Cinema di Roma. "Gli omosessuali hanno il diritto di far parte di una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia": lo afferma Papa Francesco nel documentario 'Francesco', presentato oggi al Festival di Roma, secondo quanto riferito dal Catholic News Agency.

Published in Costume & Società

"Il mare mi porta lontano, penso a Istanbul, penso a Santa Sofia, sono molto addolorato". Così il Papa, parlando a braccio dopo la preghiera dell'Angelus a San Pietro, ha voluto esprimere il suo rammarico per la decisione della Turchia di riconvertire in moschea il simbolo di Istanbul. Dopo aver salutato "tutti coloro che lavorano sul mare, specialmente quelli che sono lontani dai loro cari e dal loro Paese", Francesco ha alzato lo sguardo e ha espresso, non senza una nota di commozione nella voce, il suo dolore.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 899 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine