ANNO XVI Novembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Lo storico Ernst Nolte lo definì una prova generale della Shoah. Così la furia russa si abbattè sui kulaki, i contadini proprietari di fondi da loro stessi coltivati, che con la loro semplice esistenza bloccano le collettivizzazioni forzate decise dal Partito Bolscevico (Comunista). 

Published in Cultura

Il Pontefice alla rivista dei gesuiti 'America': "La posizione della Santa Sede è cercare una comprensione". Poi aggiunge: "Se viaggio, vado a Mosca e a Kiev, in entrambe, non solo in un posto". 

Published in Attualità

Il ritiro da Kherson è sembrato segnare una svolta, concomitante con le elezioni di metà mandato negli Stati Uniti; da allora anche dal Cremlino, pur con mille contraddizioni, hanno preso a giungere intermittenti ma non ignorati segnali di una prima abbozzata disponibilità. 

Published in Attualità

Il Pontefice a bordo dell'aereo che lo riportava a Roma dal Bahrein ha poi esortato: "tutti i partiti collaborino per il bene dell'italia". "È giusto che dall'inizio del secolo il Paese abbia avuto 20 governi? Finiamola con questi scherzi..." 

Published in Cultura

Francesco nell'omelia della messa celebrata oggi al National Stadium: bisogna "spezzare la spirale della violenza". "La vera sfida è imparare ad amare tutti, anche il nemico". Poi sui migranti invita a "costruire armonia nella diversità". 

Published in Attualità

Papa Francesco, l'uomo della Fraternità Universale, il profeta dell'armonia con il Creato, costretto a chiedere a mani giunte che ci si fermi, che scatti finalmente una tregua, che le menti esaltate dal delirio di violenza e di potere tornino in sé e che le vittime dell'aggressione accettino la razionalità e la ragionevolezza del negoziato. 

Published in Cultura

Il Pontefice, rientrato dal pellegrinaggio penitenziale in Canada, ha chiesto perdono per il male fatto da "non pochi cattolici" e agli indigeni ha assicurato: "Siete una luce che nessuno è riuscito a spegnere". Poi l'invito ai giovani a prendersi cura della terra, delle persone e della Storia. 

Published in Cultura

Il Pontefice partecipa al pellegrinaggio al Lago di Sant'Anna e implora Dio per risanare gli effetti della colonizzazione con i traumi delle violenze subite "dai nostri fratelli indigeni". 

Published in Cultura

Il Pontefice in visita pastorale: "Le scuse di oggi sono solo il primo passo. La Chiesa è la casa per tutti, come nella cultura indigena". 

Published in Cultura

Il pontefice riceve la Federazione delle Associazioni Familiari Cattoliche: "Gli Stati hanno il compito di eliminare gli ostacoli e riconoscere che la famiglia costituisce un bene comune da premiare". Poi condanna la pornografia: "È un attacco permanente alla dignità dell'uomo e della donna" e l'utero in affitto: "Una pratica inumana". 

Published in Cultura

Utenti Online

Abbiamo 830 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine