ANNO XVI Giugno 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il presidente della Repubblica reputa gli ultimi dati dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro e dell'Unicef "sconcertanti" e dice: "Dobbiamo fare di più, come comunità, come singoli, come istituzioni". 

Published in Economia & Finanza

Il Capo dello Stato nell'incontro con la presidente della commissione europea Ursula von der Leyen, ha sottolineato che l'Italia ritiene che la solidarietà europea debba applicarsi anche al tema dell'allargamento. 

Published in Economia & Finanza

Il presidente in un messaggio in occasione della Giornata mondiale: "La scellerata guerra che sta insanguinando l'Europa con l'aggressione della Federazione Russa all'Ucraina sta provocando una conseguenza inevitabile sulla capacità di rispettare l'agenda degli impegni assunti". 

Published in Nazionale

L'ex premier ed esponente della sinistra Dc aveva 94 anni e si è spento ad Avellino. I funerali saranno domani a Nusco. 

Published in Nazionale

Il capo dello Stato mette in guardia da chi vuole far retrocedere la storia di interi secoli ma l'Europa se resta unita può resistere anche ai nazionalismi più accesi, difendendo i valori di libertà, eguaglianza e democrazia su cui si fonda.

Published in Nazionale

Il Capo dello Stato: "Bandire ogni forma di prevaricazione radicata nel rifiuto delle differenze, solo la comprensione reciproca permette di riconoscere ogni individualità". 

Published in Cultura

Nel messaggio agli Alpini il Presidente sottolinea:  "La pace maturata con il dolore della Seconda Guerra Mondiale". 

Published in Economia & Finanza

Il Capo dello Stato ha celebrato la Festa del Primo Maggio al Quirinale mettendo la sicurezza sul lavoro al primo posto e ricordando, in team di ricostruzione, che "il domani non aspetta" e che per questo "non possiamo affidarci all’inerzia degli eventi". 

Published in Economia & Finanza

Il presidente parlerà all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa

Published in Nazionale

Il capo dello Stato ad Acerra per la festa della Liberazione: : "Nelle prime ore del mattino del 24 febbraio siamo stati tutti raggiunti dalla notizia che le Forze armate della Federazione Russa avevano invaso l'Ucraina". E cita Bella Ciao. 

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 1171 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine