ANNO XVI Ottobre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 29 Novembre 2016 00:16

Mosca: "Liberato il 40 per cento di Aleppo Est"

Il 40% della parte orientale di Aleppo è sotto il controllo delle truppe governative siriane, e sono ormai 12 i quartieri della città in cui i miliziani dell’Isil hanno deposto le armi.

Published in Estera

Roma - La guerra in Siria con il martirio di Aleppo continua a dominare la scena internazionale. La tregua umanitaria dichiarata dal regime di Assad e dalla Russia non ha di fatto funzionato. Mosca ha denunciato che "i corridoi umanitari destinati a far uscire i civili restano sempre bloccati dai terroristi, che li prendono di mira a colpi di arma da fuoco" e "approfittano della pausa" per preparare una controffensiva su vasta scala.

Published in Attualità

Tra Russia e Stati Uniti siamo già in guerra anche se è combattuta per interposta persona, Assad da un lato e i fondamentalisti islamici dall'altra. Credete che l'Isis se avessero voluto non lo avrebbero distrutto?

Published in Estera

Vasta offensiva delle forze di Damasco e dei loro alleati nelle zone di Aleppo controllate dai ribelli. I soldati pro-Assad avanzano verso la città vecchia da quattro fronti.

Published in Attualità

C‘è attesa per la tregua che comincerà in Siria questo lunedì dopo l’accordo concluso tra Russia e Stati Uniti.

Published in Estera

Ginevra - Usa e Russia hanno raggiunto un'intesa per un cessate il fuoco in Siria da lunedi', il primo giorno della Festa islamica Eid al-Adha. L'intesa e' stata siglata a Ginevra dal Segretario di Stato Usa John Kerry e dal ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, presente l'inviato Onu Staffan De Mistura.

Published in Estera

Durissimi combattimenti in Siria, soprattutto nella provincia di Aleppo. Questo, tre giorni dopo che le forze dell’esercito siriano del regime di Bashar al Assad hanno lanciato un attacco con gas cloro in un quartiere della città, che ha determinato sintomi di asfissia su almeno 60 persone.

Published in Attualità

L’opposizione siriana denuncia quello che sembra essere un nuovo attacco con armi chimiche da parte delle forze governative.

Published in Attualità

Aleppo (Siria) - Quattro anni di bombardamenti, e almeno 40.000 morti. Aleppo, in Siria, cerca di continuare a vivere nonostante guerra e violenza.

Published in Attualità

Lido di Venezia -Non è un film” cantava nel 1994 al Festival di Sanremo Gerardina Trovato parlando degli orrori della guerra in Bosnia. Ventidue anni dopo Aleppo è la nuova Sarajevo e quello che sta devastando la Siria da 5 anni non è di sicuro un film di fantascienza. Ma mai come oggi il cinema può, anzi deve, aiutare a divulgare urbi et orbi il dramma che questo popolo sta vivendo giorno dopo giorno.

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1163 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine