ANNO XV Giugno 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Dopo 11 giorni di battaglia, il cessate il fuoco dalla notte. Il bilancio: 232 palestinesi e 12 israeliani morti.

Published in Attualità

Nonostante la ripresa della guerra anche nella mattina di giovedì 20 maggio, un cessate il fuoco potrebbe essere "imminente, possibilmente entro 24 ore". È quanto affermato da fonti di Hamas alla Cnn. Conferme sono arrivate anche da persone coinvolte nei negoziati mediati dall'Egitto.

Published in Attualità

Da Fauda a Shtisel, le complessità del Medio Oriente. L'escalation delle tensioni in Israele e in Cisgiordania è diventata qualcosa di molto pericolosamente vicino ad una guerra.

Published in Spettacolo

Dall'Onu nessuna dichiarazione congiunta. Escalation di violenza continua, piovono altri 500 razzi da Hamas. L'esercito israeliano fa sapere di aver inferto "duri colpi" e annuncia "nessuna tregua". Scontri in molte città israeliane, le diplomazie al lavoro. Blinken sente invia un rappresentante americano in Medio Oriente, presto anche un nuovo ambasciatore in Israele.

Published in Attualità

Un razzo sparato dalla Striscia di Gaza ha colpito una casa in una comunità a nord di Tel Aviv, ferendo 7 persone. Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, da Washington, ha deciso di tagliare la visita negli Stati Uniti e di tornare in patria dopo l'incontro con il presidente americano, Donald Trump.

Published in Cronaca

Dovrebbero uscire a breve gli italiani bloccati da lunedì in una sede dell'Onu a Gaza. E' quanto apprende l'AdnKronos da fonti informate. Sbloccata quindi la vicenda dei tre assediati da Hamas. "Contatti molto intensi avvenuti nelle ultime ore" hanno portato "alla fine dell'assedio delle forze di sicurezza di Hamas alla sede dell'Unrwa a Gaza e al rilascio dei tre italiani" ha affermato anche il portavoce del ministero dell'Interno di Hamas, Iyad al-Bizm ad Aki-AdnKronos International.

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1093 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine