ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Si è arreso dopo 8 ore Francesco Amato, il latitante che da stamattina alle 9, armato di un coltello, era asserragliato con 4 ostaggi in un ufficio postale Pieve Madolena (Reggio Emilia). Condannato in primo grado a 19 anni nell'ambito del processo di 'ndrangheta 'Aemilia', Amato aveva fatto perdere le sue tracce fino all'irruzione di oggi. I 4 ostaggi trattenuti all'interno dal sequestratore, tutte donne dipendenti della filiale (una quinta era stata lasciata uscire verso mezzogiorno in seguito a un malore), sono stati liberati.

Published in Cronaca

Armato di un coltello, un uomo si è asserragliato questa mattina in un ufficio postale di Pieve Madolena, frazione di Reggio Emilia, prendendo in ostaggio 5 dipendenti, uno dei quali è stato poi liberato. Si tratta di Francesco Amato, condannato in primo grado a 19 anni nell'ambito de lmaxi processo di 'ndrangheta 'Aemilia'. L'uomo ha chiesto di parlare con il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Le trattative tra Amato e le forze dell'ordine sono in corso nella speranza di riuscire a liberare gli ostaggi attraverso il dialogo, un reparto speciale dei carabinieri del Gis sarebbe però già pronto a intervenire.

Published in Cronaca

Esplosione a Roma in viale Aventino, nei pressi delle Poste, in zona Piramide (FOTO). Non risultano feriti, solo un'auto danneggiata. I rilievi della polizia scientifica sono terminati poco dopo le 14.

Published in Nazionale

Roma Un ordigno rudimentale fatto con un timer e due bottigliette piene di benzina è esploso questo venerdì alle nove nel parcheggio delle Poste di via Marmorata opera dell'architetto Aldaberto Libera a Roma, rione testaccio, centro cittadino.

Published in Roma

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto dai consiglieri comunali del Comune di Grottaglie, Francesco Donatelli, Aurelio Marangella, Massimo Serio

Published in Taranto

Con un’interrogazione urgente, presentata dal gruppo del partito democratico di Grottaglie, sui disagi e i disservizi per la chiusura dell’ufficio postale di via Campitelli, gli stessi si chiedono cosa sta facendo l’amministrazione comunale per riaprirlo al più presto?

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 1171 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine