ANNO XVI Ottobre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il piano votato all'unanimità deve ora essere approvato dal Consiglio. Corrisponde a circa un terzo della somma destinata al Paese. 

Published in Economia & Finanza
Sabato, 17 Settembre 2022 17:06

Ungheria: Dittatura o Democrazia?

Pubblico questo articolo perché mi sembra abbastanza obiettivo Ungheria è una dittatura o autocrazia NO è una Democrazia Sì anche se diversa dalle liberaldemocrazie, ma ricordo che il Regno Unito padre/madre della Democrazia liberaldemocratica ha preferito uscire dall'Unione Europea. E credo che se non si rispettano le scelte democratiche dei Popoli in blocco i Paesi ex Patto di Varsavia seguiranno la madre della Democrazia liberale in primis Ungheria e Polonia

Published in Attualità

La relazione adottata con 433 voti a favore, 123 contrari e 28 astenuti. Budapest: "Governo eletto 4 volte". Tra i voti contrari ci sono Fratelli d'Italia e Lega. 

Published in Attualità

"Non c'è alcuna possibilità che FdI partecipi a governi e alleanze arcobaleno e non c'è alcuna ragione di farlo perché abbiamo la possibilità di avere una maggioranza di centrodestra". 

Published in Nazionale

Pronti cinque provvedimenti. Von Der Leyen: "Dobbiamo tagliare le entrate della Russia che Putin usa per finanziare questa atroce guerra contro l'Ucraina" 

Published in Economia & Finanza

Un viaggio che sembra fare da contrappunto a quello di Lavrov e che serve a rimettere la Francia in carreggiata dopo lo 'schiaffo' russo in Mali e nella Repubblica Centrafricana.

Sicurezza e crisi alimentare provocata dalla guerra in Ucraina, sono i temi al centro del viaggio africano del presidente francese, Emmanuel Macron. 

Published in Cronaca

Von der Leyen parla di un "passo decisivo". Il testo include un riferimento al price cap voluto dall'Italia. 

Published in Economia & Finanza

La presidente della Commissione europea è in Azerbaigian mentre il premier italiano vola in Algeria per rafforzare la cooperazione energetica. La diplomazia del vecchio continente funziona a pieno regime per affrancarsi dalle risorse russe. 

Published in Economia & Finanza

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in queste settimane ha molto insistito sulla crisi alimentare che rischia di avere un impatto molto forte in tutto il mondo, soprattutto in Africa.

Con l'arrivo delle prime otto navi straniere nei porti dell'Ucraina per portare fuori dal Paese i prodotti agricoli si concretizza, di fatto, uno dei primi risultati degli sforzi fatti dall'Italia e dal consesso internazionale per sbloccare i corridoi del grano. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in queste settimane ha molto insistito sulla crisi alimentare che rischia di avere un impatto molto forte in tutto il mondo, soprattutto in Africa. 

Published in Attualità

Il mercato è preoccupato per la grave crisi energetica nel Vecchio Continente, dubita del ripristino dei flussi di gas da parte della Russia dopo l'interruzione per manutenzione del gasdotto Nord Stream 1.

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 1131 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine