ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Gli obiettivi restano la lotta al Covid, che ha nei vaccini lo strumento principale, il ritorno alla normale didattica nelle scuole, e il Pnrr per sostenere l'economia. Politica e istituzioni, dunque, non si devono far distrarre da "questioni non pressanti", devono mostrare realismo e passare con tempi adeguati dalla mediazione alle decisioni.

Published in Nazionale

Il 51,9% della popolazione over 12 ha completato il ciclo. Ieri 3.558 nuovi contagi, nella Capitale dopo la finale di Euro 2020 casi quadruplicati.

La sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio, annunciando il decesso: "Riposa in pace Camilla"

Il commissario straordinario: "Stiamo distribuendo 3 milioni e 400mila dosi Pfizer, il carico più grande avuto dall'Italia in un'unica mandata". E per immunizzare i giovanissimi, aggiunge, "dobbiamo affidarci ai pediatri di libera scelta".

Per Figliuolo "il quantitativo complessivo è in linea con le previsioni degli approvvigionamenti". Le fiale verranno distribuite direttamente alle strutture sanitarie designate dalle Regioni. L'Ue chiede ad AstraZeneca 10 euro per ogni dose non consegnata.

Pregliasco: "I motivi potrebbero essere due: uno psicologico, cioè sapere che si inizia a essere più protetti da Covid-19, e l'altro potrebbe dipendere dal nostro sistema immunitario".

Il presidente di Consiglio, a Parigi per il vertice sul finanziamento dei Paesi africani: "Tutto quello che abbiamo imparato a fare in questo anno e mezzo con lezioni severe e tremende, che speriamo di dimenticare"

Published in Cronaca

Lo prevede il dl Covid pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale. La certificazione "ha validità di nove mesi dalla data del completamento del ciclo vaccinale".

Il vaccino è stato studiato per una seconda somministrazione a tre settimane e il ceo dell'azienda farmaceutica in Italia sconsiglia di modificare queste indicazioni.

Il commissario straordinario all'emergenza Covid conferma che "la macchina organizzativa è pronta", che nell'ultima settimana "sono arrivate circa 4,5 milioni di dosi" e che "per la metà di luglio" avremo una immunità di gregge al 60%. A giugno arriverà invece il certificato "che permetterà di muoversi in tutta Europa".

Utenti Online

Abbiamo 931 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine