ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Per 50 milioni di italiani è possibile tornare a pranzo o a cena all'aperto, sempre con il coprifuoco alle 22. Riaperti anche musei, cinema e teatri. Si ricomincia a viaggiare liberamente tra regioni gialle per qualsiasi motivo, turismo compreso; con il 'pass verde' da e verso regioni arancioni e rosse.

Published in Nazionale

È quanto risulta da un parere del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc).

Published in Costume & Società

Per il virologo Pregliasco ci vorranno almeno 2 anni per uscire dal Covid.

L'Agenzia del farmaco europea chiede alla casa farmaceutica di aggiornare il 'bugiardino' inserendo i coaguli di sangue insoliti con piastrine basse fra i possibili rari effetti collaterali.

Via libera dell'Ema al vaccino Johnson & Johnson: secondo l'Agenzia europea del farmaco, il siero è sicuro anche se ci sono possibili legami con rari casi di trombosi.

Nell'ultima settimana la media delle somministrazioni è stata di 291mila dosi al giorno, da qui a giungo dovrebbero arrivare in Italia come stima 'prudenziale 45 milioni di dosi

Published in Nazionale

È la stima di uno studio sull'impatto del Covid realizzato dalla Fondazione Italia in Salute. Considerando il totale della popolazione la quota scende al 16,5%

Published in Costume & Società

Non c'è ancora una tempistica definita, le decisioni attese nel Consiglio dei ministri della prossima settimana.

Published in Nazionale

New York Times, 'la richiesta dopo sei casi di una malattia rara nelle due settimane dopo la somministrazione'. Gelmini: 'Film già visto con Astrazeneca'. Assessore Lazio: 'Si decida subito, stop incertezze'. Riunione al ministero della Salute con Aifa, Cts e Iss. Nel pomeriggio a Pratica di Mare il primo lotto del vaccino statunitense.

È il quarto vaccino approvato dall'Ema dopo Pfizer, Moderna e AstraZeneca.  Un siero molto atteso perché  può essere conservato in frigorifero e può essere somministrato a tutte le persone con un'età superiore ai 18 anni.

Il leader della Lega: "Non puoi chiedere mesi di chiusure e di sacrifici, quando altri Paesi europei sono già aperti da tempo. Una riapertura generalizzata dal 2 giugno è un obiettivo e un auspicio comune".

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 1122 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine