ANNO XV Agosto 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Ci sono app per valutare gli alberghi, quelle per suggerire i posti in cui si mangia meglio, ma non quelle per informare un paziente sulle cure e le strutture che potrebbero trattare al meglio la patologia di cui soffre. O almeno fino ad oggi, perché l'app MySafeCure, ideata dalla giovane Chiara Molinario, punta proprio a colmare questo gap. Ma andiamo con ordine.

Utenti Online

Abbiamo 876 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine