ANNO XV Maggio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Costruiamo la Catena della Pace con Poesia, Arte, Scrittura, Musica, Teatro, Cinema, Giornalismo

Published in Lecce

Cuneo - Concorso internazionale “Scultura da vivere” Sabato 17 settembre la scelta della scultura per piazza Pio Brunone Lanteri a Cuneo

Published in Cuneo

Il progetto /bao’bab/ Spazio giovani scritture è dedicato alla promozione della pratica della lettura e della scrittura creativa.

Published in Reggio Emilia

Manca una settimana all’inizio del concorso Wiki Loves Monuments, la cui edizione 2016 si svolgerà dal 1° al 30 settembre. Anche Piacenza aderisce e offre, a tutti gli aspiranti fotografi che desiderino partecipare all’iniziativa, un’opportunità che anche in altre città sarà disponibile: una Wiki-gita che toccherà, nel suo itinerario, monumenti che il Touring Club Italiano ha definito “emergenze stellate” nei territori coinvolti.

Published in Piacenza

Venerdì 15 Luglio Piazza Cesare Battisti sarà ancora una volta la cornice del rinomato concorso

Foggia Circa 20 ragazze sfileranno per contendersi l'ambita fascia

FOGGIA, gio 14 LUG – Miss Italia arriva a Foggia. In una delle piazze più rappresentative della città va in scena “Uomini venuti dal mare”, uno spettacolo partorito dalla genialità creativa e dalla ventennale esperienza di Mimmo Rollo, che quest'anno per le piazze della bella Puglia offrirà uno spettacolo capace di far viaggiare nel tempo gli spettatori. Ad intervallare i defilè delle miss, lo show proporrà un viaggio alla scoperta dei 70 anni del concorso della bellezza all'italiana ed i 20 anni di successi dell'agenzia Parole e Musica di Mimmo Rollo, esclusivista per la regione Puglia.

Published in Spettacolo

Domenica 10 luglio in piazza Cesare Battistini si terrà lo spettacolo “Uomini venuti dal mare” scritto dall'esclusivista Mimmo Roll

Madrina della serata sarà MissItalia 2015, la giovanissima Alice Sabatini

Corato (BA), domenica 10 luglio ore 21.30 – Miss Italia arriva a Corato, la suggestiva piazza Cesare Battisti sarà la cornice del concorso di bellezza per antonomasia del bel paese. Il talent della bellezza all'Italiana sarà impreziosito dall'estrosità di Mimmo Rollo che per la 77esima edizione di Miss Italia ha ideato “Uomini venuti dal mare”, uno show che regalerà a tutti gli spettatori un viaggio alla scoperta dei 70 anni del concorso Made in Italy più prestigioso. Lo spettacolo sarà interpretato dal cantante Ale Di Frenza, prossimo concorrente di “X Factor”, dai ballerini Maria Elena e Giuseppe Pagano mentre la conduzione sarà affidata alla giovane attrice pugliese Clarissa.

L'evento organizzato dall'agenzia esclusivista “Parole e Musica” di Mimmo Rollo inizierà alle ore 21.30; alla tappa possono partecipare, come sempre gratuitamente, le ragazze di età compresa tra i 18 anni (compiuti entro il 31 agosto dell'anno corrente) e i 30 (compiuti entro il 31 dicembre dell'anno corrente), mamme, miss sportive, e coloro che nate in Italia da genitori stranieri, non sono ancora in possesso della cittadinanza italiana. Per iscriversi alle selezioni è necessario compilare l'apposito modulo, reperibile sul sito web www.missitalia.it successivamente le iscritte saranno contattate telefonicamente in prossimità di una tappa in un comune della provincia di residenza. Per tenersi aggiornati sulle selezioni del concorso in Puglia, ci si può iscrivere alla pagina Facebook “Miss Italia Puglia”, in cui tutte le informazioni saranno accompagnate dall'hashtag: #misspuglia.

La tradizione della bella cittadina barese che quest'anno ospiterà per il 13esimo anno consecutivo la storica kermesse di bellezza, offrirà l'opportunità alla vincitrice di accedere alla finalissima di Miss Puglia ed alle altre bellezze fasciate, di prendere parte alle selezioni regionali, utili per intascare il “pass” per le prefinali nazionali in Veneto. Domenica 18 settembre al PalaArrex di Jesolo, in diretta su La7 la corona cingerà il capo di Miss Italia 2016, e chissà che quest'anno una bellezza locale non porti a casa il titolo che manca ormai da un po' di anni alla nostra Puglia.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Bari

Tutto pronto a Galatone per il “Galatone Arte 2016” e per il

Premio Internazionale di Poesia e Prosa “Città del Galateo”

Palazzo Marchesale, 7-8-9 Luglio. Ospite d’onore Hafez Haidar, candidato al Nobel per la Pace

LECCE - A Galatone, nello splendido Palazzo Marchesale della città salentina, si svolgerà dal 7 al 9 luglio la 2^ edizione di “Galatone Arte” e la 4^ edizione del Premio Internazionale di Poesia e Prosa "Città del Galateo". Organizzati dall’Associazione Culturale VerbumlandiArt, in collaborazione con il Comune di Galatone e con il critico d’arte Nadia Celi, presidente della Galleria Artè Primaluce di Ferrara, i due eventi hanno per tema “La Bellezza nell’Arte e la bellezza della pace attraverso il dialogo: l’era della discussione”. Tra gli ospiti d’onore spicca il nome del prof. Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel per la Pace, che svilupperà una conversazione sul dialogo interculturale e interreligioso: «La pace attraverso il dialogo: l’era della discussione».

A pochi chilometri da Gallipoli e da Lecce, l’Associazione Culturale VerbumlandiArt, con il suo presidente Regina Resta, unitamente al critico d’arte Nadia Celi, presidente della Galleria Artè Primaluce, hanno organizzato nella splendida cornice del Palazzo Marchesale di Galatone due eventi, l’uno artistico l’altro letterario, davvero di grande spessore culturale.

La manifestazione sarà preceduta, mercoledì 6 luglio, dalla presentazione del volume “La Chiesa in Iraq – Storia, sviluppo e missione, dagli inizi ai nostri giorni”, Libreria Editrice Vaticana, scritto dal Cardinale Fernando Filoni. L’evento è organizzato dall’Assessorato alla cultura di Galatone, con l’assessore Sondra Dall’Oco, partner l’Associazione VerbumlandiArt, nell’ambito degli incontri di autori, culture, fede e società: «dialogo e conoscenza». Dopo i saluti del sindaco Livio Nisi, dell’assessore Sondra Dall’Oco e del parroco della Chiesa Maria SS. Assunta Don Angelo Corvo, dialogheranno con l’autore il direttore generale internazionale “La camerata dei poeti di Firenze”, Hafez Haidar, e il presidente dell’Osservatorio permanente europeo sulla lettura, prof. Carlo Alberto Augieri.

Giovedì 7 luglio, alle ore 18, avrà luogo la cerimonia inaugurale della Mostra d’arte contemporanea di Pittura, Scultura e Fotografia “Galatone Arte 2016”, che avrà Ospiti d’onore i critici d’arte Carlo Roberto Sciascia, Nadia Celi e l’architetto Renato Arrigo. L’esposizione proseguirà fino al 21 luglio. Il tema di questa edizione è “La Bellezza nell’arte”, argomento trattato da Giovanni Paolo II nella sua famosa Lettera agli Artisti del 4 aprile 1999: “…Nella «creazione artistica» l'uomo si rivela più che mai «immagine di Dio», e realizza questo compito prima di tutto plasmando la stupenda «materia» della propria umanità e poi anche esercitando un dominio creativo sull'universo che lo circonda …”. Non a caso il Papa chiamò gli artisti homines studium pulchritudinis habentes (uomini che si dedicano allo studio della bellezza).

Venerdì 8 luglio, alle ore 18, la serata è dedicata al tema «La pace attraverso il dialogo: l’era della discussione». L’aspetto del dialogo interculturale e interreligioso sarà affrontato dal prof. Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel per la Pace, mentre su “La bellezza della pace attraverso il dialogo: l’era della discussione” parleranno la scrittrice Rosa Nicoletta Tomasone, presidente del Centro Culturale "L. Einaudi” di San Severo, il giornalista e scrittore Goffredo Palmerini, già vicesindaco dell’Aquila, e il giornalista Beniamino Pascale. Presenterà e condurrà il dibattito il giornalista Cesare Vernaleone.

A seguire un intermezzo musicale del soprano Alessia Vantaggiato Terragno. La serata si concluderà con la consegna di Targhe e Medaglie alla Carriera ed alla Cultura a Rosaria Ricchiuto, Rosa Nicoletta Tomasone, Goffredo Palmerini, Enrico Longo, Wojtek Pankiewicz e Beniamino Pascale.

Sabato 9 luglio, alle ore 18, si terrà la premiazione ufficiale degli artisti della Mostra d’arte “Galatone Arte 2016” e la consegna del Premio internazionale di poesia e prosa “Città del Galateo” ai poeti e scrittori partecipanti alla 4^edizione. Ospiti della serata saranno il Console onorario della Croazia Rosa Alò, la poetessa serba Slavica Pejovic, presidente dell’Associazione Majdan, il poeta serbo Borisav Blagojevic ed il poeta e scrittore Cheike Tidiane Gaye. I giovani talenti del teatro, del conservatorio, della danza si esibiranno sul palco con il ballerino Dario De Leo, il soprano Alessia Vantaggiato Terragno, regista Luigi Nico.

Nel corso delle tre serate, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali, assessore Annamaria Campa, e con il Centro Missionario della Diocesi di Nardò-Gallipoli, presente con il suo vicepresidente Sac. Giuseppe Venneri, sarà operata una raccolta fondi di solidarietà per sostenere il progetto “Peace Together Uganda”, destinato ai bambini orfani e poveri di Pajule.

Il Premio Internazionale di Poesia e Prosa "Città del Galateo", alla sua 4^ edizione, organizzato dall’Associazione Internazionale Verbumlandiart, presieduta da Regina Resta, in collaborazione con il Comune di Galatone, con il patrocinio della Provincia di Lecce e della Regione Puglia, ha visto tanti bravi autori cimentarsi nelle seguenti sezioni: Poesia in lingua italiana o in lingua straniera, Silloge poetica in lingua italiana o in lingua straniera, Racconto in lingua italiana o in lingua straniera, Saggio breve in lingua italiana.

Di grande prestigio la Giuria del Premio "Città del Galateo": Carlo Alberto Augieri (presidente della Giuria), scrittore e docente Università del Salento; Hafez Haidar, scrittore e poeta, docente Università di Pavia; Annella Prisco, docente, funzionario della Regione Campania e vicepresidente del Centro Studi Michele Prisco; Patrizia Guida, docente Università del Salento; Enrico Longo, dirigente scolastico, Beatrice Stasi, docente Università del Salento. A coordinare le attività di Giuria il poeta e vicepresidente di VerbumlandiArt Massimo Massa, coadiuvato dalla consigliera Maria Teresa Infante e dal segretario dr. Luigi De Giorgi.

La manifestazione vuole essere un contributo alla promozione e allo sviluppo della ricerca creativa - ha affermato la Presidente dell’Associazione Internazionale Verbumlandiart Regina Resta - e vuole essere un momento di riflessione e di confronto tra artisti, critici, addetti ai lavori e pubblico. Oltre ad aver realizzato un mirabile cenacolo internazionale per la creatività espressiva in tutte le forme ed un dialogo costruttivo, questo appuntamento è utile a produrre incontri tra varie menti e allacciare nuovi contatti nel comune interesse delle Arti, oltre a rappresentare una vetrina importante sia per gli emergenti, sia per quelli già affermati”. L’Associazione Verbumlandiart è un Cenacolo Internazionale per la creatività espressiva e il dialogo, non ha fini di lucro ed ha quale scopo la promozione di attività artistiche e culturali da divulgare sul territorio nazionale e per consentirne l’accesso, la fruizione e la conoscenza a tutti.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Published in Lecce

Il Movimento Politico Regionale" Insieme si Può " diretto da Alfio di Costa, organizza un concorso Fotografico 2015 , con partecipazione aperta a tutti i fotografi e foto-amatori, senza alcun limite di età e provenienza. Un viaggio tra foto e ricordi,scorci e momenti indimenticabi.

Published in Arte
Mercoledì, 02 Settembre 2015 17:42

Babel Film Festival

Online il bando della quarta edizione, aperta a tutti. Opere entro il 20 settembre 2015. 
Published in Spettacolo

L’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, nell’ambito delle celebrazioni per il decennale della fondazione, in collaborazione con Il Salotto delle Muse – Urban Lab e Co-Working Ulmo, con il Patrocinio Morale dell’Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità e del Comune di Taranto, indice ed organizza l’Ottava Edizione del “Premio Hermes”, Concorso di Arti Letterarie, Visive e Sceniche a tema libero.

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 814 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine