ANNO XVI Settembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Blinken: pronti ad aiutare alleati europei per la sicurezza energetica. I gasdotti 1 e 2 hanno subito "danni senza precedenti". Kiev: attentato pianificato dai russi. Von der Leyen: se è così, risposta forte. 

Published in Attualità

Svezia e Danimarca convocano unità di crisi. il prezzo vola a 187 euro. Copenaghen alza l'allerta sulle infrastrutture strategiche e limita la navigazione, il premier: "Difficile che sia accidentale". Polonia probabile provocazione russa. La Ue rassicura: "Nessun impatto sulle forniture".

Published in Attualità

Pronti cinque provvedimenti. Von Der Leyen: "Dobbiamo tagliare le entrate della Russia che Putin usa per finanziare questa atroce guerra contro l'Ucraina" 

Published in Economia & Finanza

La portavoce del ministero degli Esteri russo Zakharova: "Quando la laboriosa azienda italiana crollerà, verrà acquistata a basso costo dagli americani". La replica del ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani: "L'Italia non esegue gli ordini di nessuno". 

Published in Nazionale

Entro i primi mesi del 2023 entrerà in funzione il primo rigassificatore galleggiante. L'obiettivo è raggiungere un livello di riempimento degli stoccaggi del 90% fondamentale per disporre di margini di sicurezza del sistema e affrontare il prossimo inverno. 

Published in Economia & Finanza

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in queste settimane ha molto insistito sulla crisi alimentare che rischia di avere un impatto molto forte in tutto il mondo, soprattutto in Africa.

Con l'arrivo delle prime otto navi straniere nei porti dell'Ucraina per portare fuori dal Paese i prodotti agricoli si concretizza, di fatto, uno dei primi risultati degli sforzi fatti dall'Italia e dal consesso internazionale per sbloccare i corridoi del grano. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in queste settimane ha molto insistito sulla crisi alimentare che rischia di avere un impatto molto forte in tutto il mondo, soprattutto in Africa. 

Published in Attualità

Nel giorno in cui la Russia chiude 'per manutenzione' il gasdotto Nord Stream1, alimentando i timori europei sulle forniture di gas, Mosca ha ridotto di un terzo le forniture all'Italia rispetto alla media degli ultimi giorni, secondo quanto comunica l'Eni. Forniture ridotte anche all'Austria. L'Europa: 'Situazione seria'.Berlino e l'Europa temono lo stop totale del gas russo. 

Published in Attualità

Il portavoce Peskov: "La riduzione del flusso di Nord Stream 1 è avvenuta solo per fattori tecnici". Il ministro tedesco dell'Economia Habeck: "Il gas è ora una merce rara, speriamo di scongiurare i razionamenti".  Timmermans: "Pericolo di stop in 10 Stati della Ue."

Published in Attualità

L'Ad di Eni spiega: "L'offerta ora è superiore alla domanda. Il gas algerino è più che raddoppiato e altri contratti arriveranno". 

Published in Economia & Finanza

Mosca ha dimezzato le forniture di gas all'Italia, La compagnia Gazprom ha informato Eni che darà solo il 50% delle 63 milioni di metri cubi richiesti. 

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 1219 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine