ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Maurizio Ferraris racconta che “Ezio, generale romano, detesta il conte Bonifacio, che governa l’Africa. Allora insinua in Galla Placida, reggente per conto di Valentino II, il sospetto ce sia un traditore.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 694 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine