ANNO XV Maggio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

FIRENZE – Si correrà il prossimo 17 settembre nel suggestivo scenario del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna la terza edizione del Trail delle Foreste di Badia Prataglia che da quest'anno prende il nome di Trail Sacred Forests. L'organizzazione è a cura di ASD Badia Prataglia 2001 in collaborazione con Banca Mediolanum, Trail Running Project ASD, Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Comune di Poppi, Pro Loco di Badia Prataglia e con il patrocinio della F.I.D.A.L.

Published in Sport

Riceviamo e pubblichiamo nota del movimento nato a sostegno del Corpo Forestale che il governo attraverso una apposita legge ha decretato di sopprimerlo e accorparlo ai Carabinieri. I firmatari della petizione online si danno a appuntamento a Roma. Ecco il messaggio.

La Campagna #SalviamolaForestale scende in piazza insieme agli appartenenti del CFS per dire ancora una volta “NO alla soppressione del Corpo Forestale dello Stato!!!”

Invitiamo tutti i 116400 firmatari e tutte le oltre 100 associazioni che hanno aderito alla petizione su www.change.org/forestale, nonché tutti i cittadini, a partecipare alla manifestazione, indetta dai sindacati di categoria, per impedire che il Governo commetta un crimine ambientale e sociale con la chiusura dell’unico Corpo di polizia specializzato nella prevenzione e nella lotta ai reati ambientali.

Per gli scritti su Facebook consigliamo di invitare gli amici all’Evento dedicato

https://www.facebook.com/events/285362038483341/

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Published in News Ambiente

 

Il Video su: https://vimeo.com/172386497

Sul centrale di Wimbledon in questi giorni si stanno alternando i più forti giocatori del mondo a colpi di racchetta. Ma Andy Murray, campione britannico e ambasciatore mondiale del WWF, ha fatto di più. Oltre a mettere a segno i suoi servizi vincenti, ha giocato un doppio speciale con l'attore Kevin Spacey, per invitare il pubblico degli appassionati di tennis di tutto il mondo a sostenere la campagna del WWF "TX2", che si pone l'obiettivo di raddoppiare il numero di tigri allo stato selvatico entro il 2022, che sarà l'anno della tigre del calendario cinese.

“E' scioccante pensare che ci sono meno di 4.000 tigri oggi in Asia allo stato selvatico", dice Spacey nel
video girato a Wimbledon in un momento di pausa. “E' meno di un terzo del numero di posti a sedere del campo centrale! La loro situazione è precaria, ma Andy mi ha spiegato che c'è speranza. Siamo davvero in grado di dare il nostro contributo e fare la differenza affinché le tigri escano dal tunnel dell'estinzione. E' una sfida che sono orgoglioso di sostenere”, ha concluso il popolare attore protagonista tra l’altro della serie House of cards.

Quest’anno potrebbe essere fondamentale per la conservazione della
tigre: dopo un secolo di declino, il numero delle tigri a livello globale è in aumento. Circa 3.890 tigri sono state censite in natura, ma è necessario ancora moltissimo lavoro per proteggere questa specie dal bracconaggio che continua a massacrare questi meravigliosi felini per le pelli, i denti o le ossa. Il WWF sta lavorando per raggiungere l’ambizioso obiettivo di raddoppiare il numero di tigri allo stato selvatico entro il 2022 nel più ambizioso programma di conservazione della tigre mai messo in campo.

Anche il WWF Italia sostiene l'impegno internazionale contro il bracconaggio che uccide ogni anno migliaia di elefanti, tigri e rinoceronti attraverso la
campagna Stop ai crimini di natura.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in News Ambiente

“La particolarità di questa iniziativa conferma il valore del’istituzione dei comitati di quartiere che possono essere strumento di stimolo per l’amministrazione comunale in vista di un futuro reinserimento di questo organismo nell’ambito dei meccanismi di partecipazione pubblica”. Così l’assessore ai Borghi, Francesca Cangelli  ha salutato l’avvio della Passeggiata nel borgo fiorito, l’iniziativa promosso dall’Aide e dall’associazione Donne 2019 in collaborazione con il Comune e l’Università di Basilicata e che si è volta a La Martella. 

L’iniziativa ha visto una ampia partecipazione dei cittadini che hanno accolto l’invito rivolto dalle associazioni e motivato al coinvolgimenti dei residenti dei borghi. 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Matera

Venerdì 11 settembre un incontro a Mesola alla presenza del ministro Dario Franceschini e del presidente Stefano Bonaccini

Published in News Ambiente

Utenti Online

Abbiamo 868 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine