ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Letizia Tassi, in arte Titta, è un'attrice e cantante fiorentina di adozione romana classe 1986. A dicembre 2018 Titta ha vinto il Tour Music Fest nella categoria Autori, premiata nientemeno che dal Maestro Mogol in persona.

Published in Interviste

Si è arreso dopo 8 ore Francesco Amato, il latitante che da stamattina alle 9, armato di un coltello, era asserragliato con 4 ostaggi in un ufficio postale Pieve Madolena (Reggio Emilia). Condannato in primo grado a 19 anni nell'ambito del processo di 'ndrangheta 'Aemilia', Amato aveva fatto perdere le sue tracce fino all'irruzione di oggi. I 4 ostaggi trattenuti all'interno dal sequestratore, tutte donne dipendenti della filiale (una quinta era stata lasciata uscire verso mezzogiorno in seguito a un malore), sono stati liberati.

Published in Cronaca

Armato di un coltello, un uomo si è asserragliato questa mattina in un ufficio postale di Pieve Madolena, frazione di Reggio Emilia, prendendo in ostaggio 5 dipendenti, uno dei quali è stato poi liberato. Si tratta di Francesco Amato, condannato in primo grado a 19 anni nell'ambito de lmaxi processo di 'ndrangheta 'Aemilia'. L'uomo ha chiesto di parlare con il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Le trattative tra Amato e le forze dell'ordine sono in corso nella speranza di riuscire a liberare gli ostaggi attraverso il dialogo, un reparto speciale dei carabinieri del Gis sarebbe però già pronto a intervenire.

Published in Cronaca

I terroristi avevano rapito 27 tra donne e ragazzi dopo una serie di attacchi kamikaze costati la vita a oltre 250 persone

Published in Estera

Roma - "Mi chiamo Sergio Zanotti e da sette mesi sono prigioniero in Siria. Prego il governo italiano di intervenire nei miei confronti prima di una eventuale mia esecuzione". Il drammatico appello arriva da un video diffuso dal sito russo "Newsfront". Nel filmato appare un uomo inginocchiato e vestito di bianco; alle sue spalle un carceriere con il volto coperto gli punta contro un mitra.

Published in Nazionale

Londra - Sono stati liberati i 2.000 ostaggi nelle mani dell'Isis in ritirata da Manbji, città siriana al confine con la Turchia. Ne dà notizia il Guardian citando come fonti la Coalizione arabo-curda sostenuta dagli Stati Uniti e l'Osservatorio siriano dei diritti umani.

Published in Attualità

Saint-Etienne-du-Rouvrau (Francia) - Gli uomini, forse con problemi mentali, hanno catturato il sacerdote, due suore e due fedeli, minacciandoli con dei coltelli, nella località di Saint-Etienne-du Rouvray, in Normandia. Uno dei sequestrati è gravemente ferito. I sequestratori hanno gridato "Daesh".

Published in Estera

Risparmiato chi era in grado di recitare il Corano, torturati gli ostaggi che invece non lo erano, spiega Rezaul Karim, il padre di uno degli ostaggi riusciti a sfuggire all'attacco del ristorante di Gulshan, il quartiere dei diplomatici di Dacca, in una intervista al quotidiano Daily Star.

Published in Estera

"Sono nove le vittime italiane accertate finora" dell'attacco nel ristorante di Dacca, assaltato da un commando composto da otto o nove uomini Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, parlando fuori dalla Farnesina e precisando che "le famiglie sono state avvertite". I connazionali deceduti nell'attentato terroristico sono Adele Puglisi, Marco Tondat, Claudia Maria D'Antona, Nadia Benedetti, Vincenzo D'Allestro, Maria Rivoli, Cristian Rossi, Claudio Cappelli e Simona Monti.

Published in Nazionale

Blitz delle forze speciali bengalese nel ristorante di Dacca assaltato ieri sera da un commando composto da otto o nove uomini. Venti ostaggi sono stati uccisi dai terroristi, ha reso noto il direttore delle operazioni militari dell'Esercito, il generale Nayeem Ashfaq Chowdhury, confermando che tra i 13 ostaggi liberati ci sono un giapponese e due cittadini dello Sri Lanka.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 1176 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine