ANNO XVI Dicembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

ROMA – “Sono state colpite le regioni piu’ povere, che affrontano ora non solo violenza e poverta’ ma anche l’incubo delle frane”: a parlare con la ‘Dire’ e’ Rosanna Stanchi, coordinatrice dell’ong Avsi nel Oaxaca, Stato del sud del Messico scosso dal terremoto di questa notte.

Published in America Latina

Ciudad de México (México) - Al menos 16 personas murieron, dos de ellas niños, tras un poderoso terremoto de 8,2 grados en la escala de Richter que sacudió al sureste de México, el peor en el último siglo en el país. La alarma de tsunami fue levantada.

Published in Sociedad esp

Città del Messico (Messico) - Un potente sisma ha colpito la costa sudoccidentale del Messico, al confine con il Guatemala, diramata l’allerta Tsunami. Il terremoto è di magnitudo 8 secondo il centro sismologico statunitense e di 8.4 secondo quello messicano ha provocato la morte di almeno due persone nello Stato del Chiapas secondo il governo. La protezione civile messicana lo considera il terremoto più forte da quello del 1985 che causò più di diecimila morti.

Published in America Latina

Caracas (Venezuela) - Una forte scossa è stata avvertita a Caracas, capitale del Venezuela, dove molte persone sono scese nelle strade abbandonando le proprie abitazioni e gli uffici.

Published in Venezuela
Giovedì, 31 Agosto 2017 00:00

Sisma Ischia, dichiarato stato di emergenza

Il Consiglio dei ministri, si apprende da fonti di governo, ha dichiarato lo stato di emergenza per Ischia dopo il terremoto che ha colpito l'isola nei giorni scorsi.

Published in Attualità

Non si può morire per un terremoto che in Giappone avrebbero subito sorridendo al bar. L'Italia è fragile. Bonelli su Sky24 attacca su abusivismo e lotta da fare sul serio, ma viene, a sua volta attaccato in studio dal sen Falanga che gli chiede di non fare sciacallaggio mentre un ingegnere parla di problema colossale che non si può risolvere con mega abbattimenti senza creare alternative.

Published in Nazionale

"A un anno dal sisma dell'Italia centrale riviviamo di nuovo il dramma del terremoto, che stavolta ha colpito l’isola d’Ischia. Lascia perplesso come un terremoto di tale magnitudo possa provocare danni e vittime nel nostro Paese, è francamente allucinante che si continui a morire per terremoti di questa entità". Lo dice Francesco Peduto, presidente del Consiglio nazionale dei Geologi.

Published in Cronaca

Due donne morte, 39 feriti e poi danni, crolli e lesioni a edifici. E' questo il triste bilancio del sisma di magnitudo 4 registrato ieri sera alle 20.57 a una profondità di 5 chilometri tra Ischia e la costa flegrea (Napoli). Un terremoto che ha provocato diversi danni a palazzi ed edifici, e causato un black out in alcune zone dell'isola. Uno dei due bambini rimasti intrappolati sotto le macerie è stato salvato dai vigili del fuoco, al lavoro da ore per estrarre i piccoli Mattias e Ciro, coinvolti dal crollo di un'abitazione.

Published in Attualità

È di due morti, dieci dispersi e oltre venti feriti il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 3.6, poi ricalcolata di magnitudo 4, che ha colpito Ischia e la costa flegrea. Centinaia le persone in strada, molti danni nel comune di Casamicciola dove sarebbero crollate sei case.

Published in Attualità

Ecco le principali agevolazioni fiscali previste per i cittadini e le imprese colpiti dal terremoto nel Centro Italia. Si tratta, per la maggior parte, di esenzioni fiscali per le imprese e della sospensione delle imposte e degli adempimenti tributari per i cittadini.

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 886 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine