Print this page
Giovedì, 03 Novembre 2016 00:00

MoaCasa 2016: oltre 80.000 visitatori per la 42a edizione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Roma - Si conclude MoaCasa 2016, la mostra di arredo e design organizzata da MOA Società Cooperativa, giunta quest’anno alla sua 42a edizione. Tante le novità in mostra, dal 22 ottobre al 1 novembre, proposte dai più di 250 espositori nei 3 padiglioni della Nuova Fiera di Roma: oltre 80.000 visitatori hanno scelto MoaCasa per scoprire le novità del design e del settore arredo.

Protagoniste sono state l’artigianalità e la creatività. Oltre alla presenza degli espositori della CNA, della Camera di Commercio di Roma e dell’Unioncamere Lazio, la 42a adizione della mostra di arredo e design ha visto la partecipazione di Lazio Creativo, il Programma della Regione Lazio a sostegno della creatività, per la prima volta presente a MoaCasa. In uno spazio riservato al padiglione 3, i visitatori hanno potuto scoprire il meglio dell’artigianalità del territorio, rappresentate da 19 realtà artigianali selezionate dalla Regione per rappresentare un patrimonio importante del Lazio, un tratto identitario: la creatività delle sue aziende.

Di tendenza nell’arredo per il 2017 è l’utilizzo di linee pulite che esaltino la scelta dei materiali, dove ricerca e sviluppo trovano il loro apice per dettagli di pregio come l’utilizzo dell’Ardesia - un gress porcellanato accoppiato col cristallo trasparente, estremamente resistente alla flessione, al fuoco e agli urti – o le finiture in ceramica Calacatta e Alabastro, dotate di caratteristiche quali lʼelevata durezza, la leggerezza, la resistenza ad altissime temperature e la superficie antigraffio easy-care.
Nuovi colori vengono invece introdotti nei rivestimenti con pelli castoro, ottanio, Capri e ice. La sedute trovano il loro spazio nella zona giorno come nella zona notte, con strutture avvolgenti dalle linee morbide, una soluzione perfetta per l’arredamento in stile moderno e underground.

Sono i contrasti a creare armonia, con soluzioni bi-color e bi-materici: tanti gli accostamenti differenti come il legno naturale che incontra il metallo freddo, per un design esclusivo semplice nella forma ma nobile nella decorazione. Particolare attenzione è conferita alla progettazione delle madie, dall’importante presenza volumetrica e impreziosite dall’abbinamento di particolari texture.
Nella zona giorno, le proposte si svincolano dal concetto del mobile come puro contenitore e diventano veicoli di suggestioni d’arredo, grazie all’integrazione di diversi concept, presi in prestito anche dalla zona notte. La casa è un equilibrio di elementi che si contraddistinguono per dettagli e linee, un gioco di contrasti che rivoluziona lo spazio donando un’atmosfera di elegante relax, attraverso la scelta di essenze, marmi, metalli e tessuti di pregio.

“MoaCasa è una mostra di rilevanza nazionale – sottolinea Massimo Prete, presidente di MOA Società Cooperativa – che accoglie espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia. Tutte le aziende, altamente qualificate e specializzate, offrono una serie di servizi a valore aggiunto che vanno dalla progettazione all’assistenza tecnica, dal montaggio alla garanzia”. Servizi sempre più richiesti e apprezzati dall’utente finale.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1145 times