Print this page
Venerdì, 02 Dicembre 2016 08:04

Taranto – Santoro e Liviano scoprono targa per i 150 anni di Mons Blandamura

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Quest’anno ricorre, sabato 3 dicembre, il 150esimo anniversario della nascita di mons. Giuseppe Blandamura che è stato un autorevole membro del nostro Capitolo metropolitano.

Per l'occasione i familiari scopriranno una targa commemorativa fatta affiggere sulla facciata del palazzo in cui mons. Giuseppe Blandamura visse.

La cerimonia, alla quale interverranno l’arcivescovo di Taranto, mons. Filippo Santoro, e il consigliere regionale Gianni Liviano, si terrà venerdì 2 dicembre, alle ore 16.30, in piazzetta San Francesco in città vecchia.

Nato a Taranto il 3 dicembre 1866 (dove morì il 6 aprile del 1957), mons. Blandamura fu consacrato sacerdote dall’arcicescovo mons. Jonio nel 1889; in seguito a concorso fu promosso Penitenziere della Cattedrale nel 1903 e poi Cancelliere della Curia. Nello stesso anno si laureò a Napoli nell’arco collegio dei Teologi. Nel maggio 1910 fu promosso Arcidiacono con Bolla pontificia e, quindi,  nel 1921 Protonotario apostolico “ad in star participantium”. Infine, presidente della Commissione diocesana di arte sacra.

Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: “La badia cistercense di Santa Maria del Galeso”, oltre a numerosi trattati sulla storia della città di Taranto. 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 844 times