Print this page
Martedì, 17 Luglio 2018 04:52

Ecco la festa per rallegrarsi ed esultarsi in onore di San Lorenzo da Brindisi (18 - 22 luglio 2018)

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Al via i solenni festeggiamenti in onore di San Lorenzo da Brindisi presso la Parrocchia dei Frati Minori Cappuccini a Lui intitolata, in Taranto, Viale Magna Grecia, 339.

Nello spirito che fu di San Lorenzo (1559 – 1619), collaboratore come diplomatico di prìncipi e regnanti ma al contempo fratello dei poveri, Dottore “apostolico”( missionario) della Chiesa e Uomo della Comunicazione (della Parola di Dio e tra i Popoli) in tempi di dure guerre tra Religioni e tra le confessioni cristiane, nella settimana della ricorrenza del Santo, vengono offerte alla Città diverse occasioni di incontri fraterni e di animazione spirituale e culturale, coniugando, come San Lorenzo fece, la preghiera e la promozione umana.

Il tema della manifestazione 2018 pensato dal Parroco, Fra Pietro Gallone, e dal Comitato festeggiamenti, sarà “Rallegratevi ed esultate!”, titolo ispirato alle Beatitudini evangeliche dell’esortazione apostolica di Papa Francesco sulla Santità vissuta nella ferialità: un’occasione per chiedere consiglio e fortezza a Cristo, per intercessione di San Lorenzo, e scoprire la propria vocazione alla Santità nel quotidiano, per fare ognuno “la sua parte”, come disse Francesco d’Assisi, ispiratore della vita di San Lorenzo. “Per essere santi non è necessario essere vescovi, sacerdoti, religiose o religiosi. Molte volte abbiamo la tentazione di pensare che la santità sia riservata a coloro che hanno la possibilità di mantenere le distanze dalle occupazioni ordinarie, per dedicare molto tempo alla preghiera. Non è così. Tutti siamo chiamati ad essere santi vivendo con amore e offrendo ciascuno la propria testimonianza nelle occupazioni di ogni giorno, lì dove si trova”, ci dice infatti il Papa. Ed ecco dunque momenti di preghiera nelle giornate dal 18 al 20, durante la Messa delle ore 19.00, guidati dalla riflessione sulla vita del Santo. Giorno 20 c’è la possibilità nel pomeriggio di “santificarsi” nel DONARE IL SANGUE: stazionerà infatti in Parrocchia l’autoemoteca del Centro trasfusionale del “SS. Annunziata” ed i donatori verranno accolti dall’Associazione Donatori Sangue “Bambino microcitemico” di Taranto. La sera del 20, dalle 21.00 sarà la volta dei NAPOLATINO: nati dalla passione per i ritmi latini e la musica classica partenopea, presentano un repertorio conosciuto ed amato da tutti, con incursioni in altri generi musicali, interpretati in chiave umoristica e scanzonata. Clou della settimana, dopo la Messa anticipata alle 18.30, giorno 21 Luglio, Festa di San Lorenzo da Brindisi, la solenne Processione della statua del SANTO per le vie della Parrocchia, durante la quale presterà servizio l’orchestra di fiati “Città di Crispiano”, Direttore Francesco Bolognino.

Quella stessa sera dalle 21.00 la Commedia in due atti comici di Aldo Solito “Megghie accome ha sciute”, portata in scena dalla Compagnia “Teatro per piacere”: testo divertentissimo e molto ben interpretato e diretto che affronta in vernacolo il tema della malattia, dell’amore e della cura per l’altro vissuti in Famiglia, tra mille fraintendimenti e con i limiti della nostra umanità.

Nella serata consegna del “Premio Preghiera semplice 2018” all’Associazione “Retake Taranto”,un gruppo di cittadini che ha a cuore il recupero del decoro e della pulizia della Città. “Dobbiamo approfittare di questo momento favorevole, in cui forse Taranto non è più solo conosciuta per i veleni, ma anche per il suo patrimonio culturale e naturale... proponendo alla Cittadinanza di ripulire manualmente vari quartieri della nostra città che sono il nostro biglietto da visita per i turisti”, affermano i lodevoli Concittadini.

Invitati dalla Parrocchia, hanno nell’ultimo mese ripulito le aiuole intorno ad essa insieme agli abitanti del Quartiere ed ai Piccoli della San Lorenzo, portando avanti quella che la Parrocchia cappuccina chiama” Missione Frate Quartiere”, giunta alla III edizione, che proseguirà nel “Mese del Creato” voluto da Papa Francesco in Settembre e culminerà nella solennità di San Francesco: una maniera tutta ecologica e francescana di vivere la “Santità della porta accanto” (Papa Francesco). Il 22 sera, a concludere i Festeggiamenti, LIBERA NOS A MALO, LIGABUE cover band IN CONCERTO, gruppo sostenuto da un vasto ed appassionato pubblico che dice di loro: ”una voce incredibilmente simile a quella del Luciano nazionale, una TRIBUTE da ascoltare una volta per non smettere mai più! “. Sempre il 22 estrazione GRANDE LOTTERIA “San Lorenzo” (I premio buono spesa da 500 euro).

Dal 20 al 22 Luglio, dalle ore 20.00, garantiti fraternità, allegria, gastronomia, su Via Lago di Varano, nella zona adiacente alla Parrocchia. La partecipazione agli eventi è assolutamente gratuita. Si ringrazia l’Associazione Donatori Sangue “Bambino Microcitemico” Taranto per il generoso sostegno alle iniziative.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 652 times Last modified on Martedì, 17 Luglio 2018 05:22