Print this page
Martedì, 18 Gennaio 2022 09:29

Coronavirus in Italia 83.403 contagi e 287 morti, positività 15,4%: bollettino 17 gennaio

Written by 
Rate this item
(0 votes)

8.790.302 casi, 141.391 morti, 6.093.633 guariti, 2.555.278 malati. Dati Protezione Civile del 17 gennaio 2022. I nuovi casi sono 83.403, contro i 149.512 di ieri ma soprattutto i 101.762 di lunedì scorso, una diminuzione del 18% su base settimanale.

Segnali di calo per la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 83.403, contro i 149.512 di ieri ma soprattutto i 101.762 di lunedì scorso, una diminuzione del 18% su base settimanale. Con 541.298 tamponi, come sempre pochi di lunedì (380 mila meno di ieri), ma con un tasso di positività comunque in calo, dal 16,1% al 15,4%.

I decessi sono 287 (ieri 248), per un totale di 141.391 vittime dall'inizio dell'epidemia. Se i casi calano, non così i ricoveri, che scontano il consueto "ritardo" di qualche giorno per allinearsi: le terapie intensive sono 26 in più (ieri +14) con 122 ingressi del giorno, e salgono a 1.717, mentre i ricoveri ordinari sono 509 in più (ieri +349), 19.228 in tutto.

I casi totali salgono a 8.790.302. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 76.679 (ieri 79.207) per un totale di 6.093.633, mentre gli attualmente positivi crescono meno, 6.421 unità in piu' (ieri +78.010 unità) arrivando al picco di 2.555.278. Di questi, 2.532.333 pazienti sono in isolamento domiciliare.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. La regione con il maggior numero di casi odierni è l'Emilia Romagna con 11.189 casi, seguita da Lombardia (+9.883), Piemonte (9.564), Campania (+9.370) e Puglia (6.652).

I DATI DELLE REGIONI

LOMBARDIA - Sono 9.883 i nuovi contagi da Covid registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore e 81 i morti, portando così a 35.992 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. 1.420 i nuovi casi a Milano città. Lo rende noto la Regione. 68.733 i tamponi effettuati, mentre il rapporto test/positivi si attesta al 14,3%. Diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva: sono 267(-1) mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva salgono a 3.649 (+83). In dettaglio, sono 3.350 i nuovi positivi al Covid registrati in provincia di Milano nelle ultime 24 ore. Quanto alle altre province lombarde, a Bergamo si contano 871 nuovi casi, a Brescia 1.577, a Como 516, a Cremona 253, a Lecco 165, a Lodi 206, a Mantova 368, a Monza 764, a Pavia 555, a Sondrio 161 e a Varese 756.

LAZIO - Sono 6.447 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 17 morti. I nuovi casi a Roma città sono a quota 3.733. Sono 1.789 i ricoverati (+41), 204 le terapie intensive (che restano stabili) e +5.102 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 12,2%. Sono 3mila i casi in meno rispetto al lunedì precedente, la riduzione più significativa delle ultime settimane. Superate intanto le 2,8 milioni di dosi booster effettuate, raggiunto il 55% della popolazione over 12 anni. Le somministrazioni totali sono 11,9 milioni Ieri sono state effettuate quasi 52mila somministrazioni di vaccino, l'80% in più rispetto al target commissariale.

CAMPANIA - Sono 9.370 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Registrati inoltre altri 31 morti: 25 i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore e 6 avvenuti in precedenza, ma registrati solo ieri. 5.039 i pazienti risultati positivi al tampone antigenico e 4.331 a quello molecolare. I test analizzati sono stati 53.819, di cui 31.537 antigenici e 22.282 molecolari. I test risultati positivi sono il 17,41% del totale dei tamponi analizzati. Ancora in aumento i ricoveri di pazienti Covid negli ospedali della Campania, in totale 1.403: sono 92 i posti letto di terapia intensiva occupati (+5 rispetto a ieri) e 1.311 i posti letto di degenza occupati (+33 rispetto al dato diffuso ieri).

EMILIA ROMAGNA - Sono 11.189 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 gennaio in Emilia Romagna, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 22 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, nella regione si sono registrati 816.613 casi di positività. I nuovi contagi sono stati individuati su un totale di 38.705 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore: la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi del 28,9%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

PIEMONTE - Sono 9.564 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 22 morti. I nuovi casi di cui 8.692 dopo test antigenico) sono pari al 12,8% di 74.657 tamponi eseguiti, di cui 67.239 antigenici. Dei 9.564 contagiati, gli asintomatici sono 8.108 (84,8%). I ricoverati in terapia intensiva sono 145 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.062 (+46 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 165.296. I tamponi diagnostici finora processati sono 13.067.753 (+74.657 rispetto a ieri). Sono 22, 3 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 12.313 deceduti risultati positivi al virus. I pazienti guariti diventano complessivamente 527.684 (+9.334 rispetto a ieri).

VENETO - Sono 6.381 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati individuati su 50.302 tamponi, l'incidenza è 12,69%. Si registrano 28 morti. "Il tasso di positività sta calando", dice il governatore Luca Zaia. Gli attuali positivi in Veneto sono 256.274. I pazienti covid in ospedale sono 1.971 (+38). In area non critica sono ricoverate 1.766 persone, in terapia intensiva sono 205.

PUGLIA - Sono 6.652 i nuovi contagi oggi 17 gennaio 2022 in Puglia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un altro decesso. I nuovi casi di positività sono emersi dall'analisi di 50.360 test giornalieri. Sono 123.755 le persone attualmente positive nella Regione, 615 quelle ricoverate in area non critica e 63 in terapia intensiva. Da inizio emergenza sono 440.403 i casi totali in Puglia, 6.847.168 i test eseguiti, 309.584 le persone guarite e 7.064 i decessi.

TOSCANA - In Toscana sono 5.626 i nuovi casi Covid (3.362 confermati con tampone molecolare e 2.264 da test rapido antigenico), che portano il totale a 587.041 dall'inizio dell'emergenza. I guariti crescono dell'1,3% e raggiungono quota 400.407 (68,2% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.970 tamponi molecolari e 15.804 tamponi antigenici rapidi, di questi il 17,7% è risultato positivo. Sono invece 8.282 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 67,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 178.771, +0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.441 (73 in più rispetto a ieri), di cui 138 in terapia intensiva (11 in più). Oggi si registrano 13 nuovi decessi: 10 uomini e 3 donne con un'età media di 72,1 anni.

FRIULI - Sono 1.757 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 10 morti. In particolare, su 5.589 tamponi molecolari sono stati rilevati 684 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 12,24%. Sono inoltre 7.242 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.073 casi (14,82%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 42 di cui 36 non vaccinate e i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 399.

ABRUZZO - Sono 1.527 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 6 morti. Dei positivi odierni, 852 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 69.874 (+796 rispetto a ieri). Sono 398 (+12 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale in area medica; 35 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre 69.441 (+787 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3.300 tamponi molecolari e 12.307 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 9,78%.

CALABRIA - Sono 1.693 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 8 morti. 9.382 i tamponi effettuati, +1.513 guariti. Il totale dei decessi è di 1.731 da inizio pandemia. Il bollettino, inoltre, registra +172 attualmente positivi, +6 ricoveri (per un totale di 438) e, infine, -2 terapie intensive (per un totale di 35). L'Asp di Vibo Valentia comunica che "per mero errore di trascrizione ieri sono stati comunicati 9 ricoveri in più".

SARDEGNA - Sono 1.007 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 6 morti. 2.579 le persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.765 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 238 (2 in più di ieri). 21.197 sono i casi di isolamento domiciliare (445 in più di ieri).

BASILICATA - Sono 145 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 gennaio in Basilicata, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 618 tamponi molecolari. Le persone decedute risiedevano a Venosa, Senise, Accettura, Matera e Pomarico.

I lucani guariti o negativizzati sono 254. I ricoverati per Covid-19 sono 90 (+1) di cui 2 in terapia intensiva: 49 (di cui 1 in TI) nell'ospedale di Potenza; 41 (di cui 1 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 13.740.

VALLE D'AOSTA - Un nuovo decesso e 172 nuovi casi positivi al Covid in Valle d’Aosta che portano il totale delle persone contagiate dal virus da inizio epidemia a oggi a 24.121. I positivi attuali sono 5.996, di cui 5.919 in isolamento domiciliare, 69 ricoverati in ospedale, otto in terapia intensiva. I guariti complessivi salgono a 17.629, +207 rispetto a ieri. I casi fino ad oggi testati sono 120.021 mentre i tamponi effettuati sono 400.624. Con il decesso registrato oggi salgono a 496 le persone decedute in Val d’Aosta e risultate positive al Covid da inizio epidemia ad oggi.

Read 351 times Last modified on Martedì, 18 Gennaio 2022 10:38