ANNO XV Febbraio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 19 Luglio 2015 02:48

Savino Zaba in Canto…anche se sono stonato

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 24 luglio sarà a Bisceglie (BT) nell’incantevole scenario del Teatro Mediterraneo 

Bisceglie (BT)  - Forte del successo teatrale di “Beato a chi ti Puglia”, tratto dall’omonimo libro, il noto conduttore televisivo e radiofonico Rai Savino Zaba torna in scena con un nuovo spettacolo di teatro canzone “Canto…anche se sono stonato”, titolo ispirato al celebre brano di Lelio Luttazzi. Venerdì 24 luglio sarà a Bisceglie (BT) nell’incantevole scenario del Teatro Mediterraneo dopo aver riscosso con la tournée italiana già ampi consensi anche nel tempio dello spettacolo leggero e del varietà: il Salone Margherita a Roma.

   Grande protagonista la radio, a novant'anni dalla sua nascita, e la potenza dell'etere e delle sonorità swing, tornate in voga, che si intrecciano con la storia del nostro Paese: racconti, aneddoti legati alla musica, con rimandi ai giorni nostri, che il one man show Savino Zaba racconta con voce calda e appassionata reinterpretando, talvolta con ironia, i grandi classici, da Nicola Arigliano a Natalino Otto, da Fred Buscaglione a Lelio Luttazzi. Tutto si dipana seguendo il fil rouge del jazz, dello swing…e dintorni: dall’arrivo in Italia alle censure del Regime, dalle macerie della guerra all’agognato boom economico.

   "Canto...anche se sono stonato" di e con Savino Zaba è un progetto di teatro canzone che strizza l'occhio allo swing dei grandi crooner italiani dagli anni '30 agli anni '60. Ad accompagnarlo nello spettacolo la Stonato Band, ensemble di musicisti di acclarata fama nazionale: Antonio Di Lorenzo alla batteria, Davide Penta al basso, Davide Saccomanno al pianoforte, Francesco Lomangino al sax tenore e Mino Lacirignola alla tromba. Sulla scena anche le Swing Out Dancers, Tiziana Loconsole e Deborha Brandonisio, un duo che con la danza e i costumi d'epoca immetterà il pubblico direttamente nelle atmosfere del tempo.

“Metti una sera alla radio…Buon ascolto e…buona visione.”

SAVINO ZABA

STONATO BAND

DAVIDE SACCOMANNO  Pianoforte

ANTONIO DI LORENZO  Batteria

DAVIDE PENTA  Basso

MINO LACIRIGNOLA  Tromba

FRANCESCO LOMANGINO  Sax

SWING OUT DANCERS

TIZIANA LOCONSOLE  -  DEBORHA BRANDONISIO

Savino Zaba - Pugliese, di Cerignola, ma da anni vive a Roma. Inizia in Radio nel 1987, nella piccola Radio Arcadia. Da allora inanella una serie di radio locali, fino ad arrivare a Radionorba, RDS, Radio Capital, RTL 102.5 e Rai Radio2. Qui conduce, tra gli altri programmi di successo, “Ottovolante” e “A qualcuno piace Cult”. In tv conduce “Battiti” su Telenorba, “Miss Italia” su Miss Italia Channel, “Venice Music Awards Giovani”, “DivinAmalfi” e “Concerto di Natale” su Rai2, “Music@” e “Uno Mattina-Storie Vere” su Rai1. Nel 2011 pubblica il libro “Beato a chi ti Puglia”, da cui trae l'omonimo spettacolo teatrale, messo in scena con la Beato Band, Amalia Grè e Erica Mou. Nello stesso anno, insieme con Lucio Dalla, Renzo Arbore e Moni Ovadia, è tra i protagonisti dello spettacolo "Il bene mio", omaggio a Matteo Salvatore; nel 2014 lo spettacolo ispirerà il film-documentario dal titolo "Prapatapumpapumpapà". Sempre nel 2014, mette in scena il suo nuovo spettacolo di teatro canzone “Canto, anche se sono stonato”.

Al cinema è tra i protagonisti de “La luna nel deserto”, film di animazione con Michele Placido, Arnoldo Foà, Emilio Solfrizzi.

Insieme con Daniele Silvestri, e altri artisti, partecipa al cd musicale e allo spettacolo teatrale “Fantafavole”.

Doppiatore professionista, è la voce di importanti spot radio-tv.

Conduce numerose serate, manifestazioni ed eventi live.

Read 432 times

Utenti Online

Abbiamo 984 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine