ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 23 Dicembre 2016 12:51

Roccaforzata (Taranto) – Il meetup chiede al Comune ordinanza contro i botti salva animali

Written by 
Rate this item
(0 votes)

In una lettera al Sindaco Facente Funzioni del Comune di Roccaforzata il Meetup Roccaforzata 5 stelle invia una istanza per la spingere l’amministrazione ad emettere un ordinanza contro i botti delle festività natalizie.

In sostanza l’istanza prende atto che come ogni anno in vicinanza delle festività vi è la consuetudine di lanciare petardi e botti di vario genere causando disagi vari; inoltre la cronaca nazionale comunica costantemente il pericolo derivante dall’uso e abuso di tali prodotti in grado di provocare sia danni fisici di notevole entità che ingenti danni economici sia agli oggetti per il rischio di incendio connesso al loro contatto con le sostanze esplosive, in particolare in danno di automobili, sterpaglie, danno al patrimonio in genere, ma ancora peggio per chi venisse fortuitamente colpito.

Va da sé quindi che ci sono serie conseguenze negative anche a carico degli animali in quanto il rumore dei botti, oltre ad ingenerare in loro un’evidente reazione di spavento, li porta frequentemente a perdere l’orientamento, esponendoli così anche al rischio di smarrimento e/o investimento e in quest’ultimo caso creare ulteriori danni a carico degli automobilisti. Oltre, ovviamente, al danneggiamento di vario genere, sporcando e lasciando segni evidenti anche nelle proprietà dei singoli cittadini.

Da queste considerazioni Il Meetup Roccaforzata a 5 Stelle esaminato che ci sono sicuramente altri modi di festeggiare, molto più sicuri, puliti e rispettosi della società;

Pertanto il Meetup Roccaforzata a 5 Stelle, chiede all ’autorità preposta che venga emessa un'ordinanza che vieti, nella settimana tra Natale e Capodanno, ma più specificatamente nella notte del 31 dicembre, l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere, anche perché l’Amministrazione è responsabile tanto dell'incolumità pubblica quanto della protezione animali.

Una considerazione che ci sentiamo di condividere in quanto come concludono col loro comunicato: “crediamo che il pericolo vada evitato seppur si tratti di un piccolo paese.”

Seguono le firme

ROCCAFORZATA, 23/12/2016   II Meetup ROCCAFORZATA a 5 Stelle

Gruppo attivisti ROCCAFORZATA (TA)

Marianna Carabotto Francesco Guarini Elisabetta Monreale Assunta Veneziani

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 919 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1093 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa