ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 31 Gennaio 2017 09:28

Il Patto Terni Sicura ha dato risultati, lavoriamo al rinnovo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il sindaco Di Girolamo: “I dati del 2016 dicono che Terni è più sicura e che la sinergia tra Prefettura ed Enti locali funziona”

 “I dati diffusi dal ministero degli Interni non lasciano dubbi: Terni è una città più sicura rispetto al passato e in assoluto è una delle realtà che registra meno reati. Merito degli strumenti messi in campo, ad iniziare dal Patto Terni Sicura, del lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura e di una comunità che mantiene alto il senso della legalità e delle rispetto delle norme quale elemento essenziale per una migliore convivenza civile”, dichiara il sindaco Leopoldo Di Girolamo. 
“Il lavoro fatto e impostato – prosegue il sindaco – con il patto sottoscritto  dalla Prefettura che lo coordina, dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione, ha dato risultati importanti e consistenti e siamo già al lavoro per un suo rinnovo a marzo, quando scadrà quello firmato nel 2015.  La prevenzione, la videosorveglianza, il coinvolgimento della cittadinanza, sono elementi che hanno dato buoni frutti e che sicuramente andranno incrementati, magari puntando sulle nuove tecnologie e sulle dotazioni per gli operatori della sicurezza, come quella recentissima della assegnazione di strumenti informatici. Merita un approfondimento anche il tema della prevenzione dei reati nei minori, un fenomeno che in alcune realtà del Paese ha raggiunto livelli emergenziale, che a Terni è sotto controllo ma sul quale occorre agire con politiche sociali e giovanili mirate. Una prevenzione sociale operando non solo nelle strutture dedicate ai giovani, ma anche nei luoghi di aggregazione, con forme di contatto e di relazione inedite.  
Più complessivamente il 2017 si è aperto nel migliore dei modi, con operazioni di repressione che danno un segnale preciso alla criminalità organizzata e non. Mi riferisco in particolare al lavoro fatto dalla Questura di Terni che ha smantellato una banda malavitosa specializzata nei furti di Tir in tutto il territorio dell’Italia Centrale”.   

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1156 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 930 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa