ANNO XV Gennaio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 09 Febbraio 2017 05:12

Bolzano - La nuova colonia felina protetta Druso

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sulla ciclabile all'altezza del ponte giallo un'area dedicata ai gatti .L'Assessora all'Ambiente del Comune di Bolzano Marialaura Lorenzini, ha presentato quest'oggi nel corso di un incontro stampa, la nuova colonia felina protetta Druso nei pressi del ponte giallo sulla ciclabile lato Eurac (ponte Druso).

"La richiesta di realizzare un'area di questo tipo -ha detto- è arrivata dal gruppo ecologista "La Foresta che Avanza" e dall'associazione "Homeless Pets" che si occupa già della gestione di alcune colonie feline cittadine.

Per una gestione più controllata, sicura ed igienica della colonia è stata individuata quest'area lungo la scarpata adiacente il ponte giallo (ciclabile). La realizzazione è avvenuta nel mese di gennaio. In economia è stata posata la rete perimetrale e installati un cancello, tre casette, una mangiatoia in legno ed una panchina, per una spesa complessiva di circa 1.000 Euro in quanto la recinzione ed il cancello sono stati recuperati da un'altra area dismessa, mentre le tre casette e la mangiatoia erano in giacenza nel magazzino dell'Ufficio Ambiente. 

L'area sarà gestita da volontari.  

L'associazione Homeless Pets ha fatto stampare dei cartelli informativi bilingui con i riferimenti normativi  sul corretto utilizzo dell'area che sarà gestita dai volontari della stessa associazione e da quelli di Oipa.


L'Assessora all'Ambiente Lorenzini, presentando la nuova colonia felina protetta, ha espresso la sua soddisfazione per questo intervento ed ha ringraziato quanti si sono prodigati per la sua realizzazione. Una struttura che servirà a garantire maggiore igiene e pulizia nalla zona.  Ha inoltre  ringraziato le associazioni che hanno promosso l'iniziativa ed i  "gattari" volontari che si occuperanno di dar da mangiare ai gatti randagi della colonia.   

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1556 times

Utenti Online

Abbiamo 976 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine