ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 10 Febbraio 2017 09:08

Reggio Emilia – Amitie Code progetto sulla migrazione, un anno di sensibilizzazione sui migranti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

AMITIE CODE è un progetto iniziato il 1 maggio 2015 che si concluderà il 28 gennaio 2018 finalizzato al rendere consapevoli e sensibilizzarei cittadini sullamigrazione, lo sviluppo e i diritti umani e di formare adeguatamente su questi temi attori chiave quali insegnanti e funzionari degli enti locali.

PAESI COINVOLTI: Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Germania, Lettonia

PARTNER COINVOLTI: Comune di Bologna (IT) – Capofila, Regione Emilia-Romagna (IT), Comune di Reggio Emilia (IT), FAMSI (ES), Câmara Municipal de Loures (PT), Mairie de Toulouse (FR), Rīgas Domes (LV), Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna (IT), CEI-IUL (PT), Fundaciòn Sevilla Acoge (ES), GVC (IT), Hamburger Volkshochschule (DE), Latvijas cilvēktisību Centrs (LV), European Coalition of Cities against Racism, CITTALIA (IT)

Il progetto, finanziato dalla Commissione europea che coinvolge coinvolge sei Paesi Europei, due Regioni e otto città con l’obiettivo dieducare allo sviluppoqueste comunità attraverso il coinvolgimento dei giovani nella promozione dei diritti umani e nell’adozione di stili di vita sostenibili. L’efficacia dell’azione è garantita dalla varietà di esperienza dei partner sulla cooperazione internazionale che, forti delle competenze acquisite sul campo attraverso progetti e ricerche, proporranno azioni che aumentino la consapevolezza e sensibilizzino sulla migrazione, sullo sviluppo e sui diritti umani. Verranno inoltre proposte attività diformazione innovative per gli insegnanti e i funzionari degli enti localie gli studenti saranno coinvolti in numerosi laboratori e attività sul tema della promozione dei diritti umani.

LaFondazione E35si occupa del coordinamento del progetto per conto del Comune di Reggio Emilia e del coordinamento di tutte le attività di Comunicazione di Amitie Code che prevedono anche la realizzazione di unaweb-appincentrata sulla cooperazione allo sviluppo e la produzione di unaweb-series.

Maggiori informazioni sul sitowww.amitiecode.eu

AMITIE YOUTH TEAMS PER I DIRITTI DEI MIGRANTI

La Coalizione Europea di Città Contro il Razzismo (ECCAR), partner del progetto AMITIE CODE, ha lanciato il concorso “AMITIE YOUTH TEAMS per i diritti umani dei migranti“.

L’obiettivodel concorso è promuovere l’idea che la tutela dei diritti umani dei migranti e la promozione delle differenze possono contribuire alla creazione di società più inclusive e sostenibili.

Che cosa bisogna fare per partecipare al concorso?
Girare un video (per esempio un breve film o un cartone animato o altro tipo di materiale video) che possa essere compreso da un pubblico internazionale (in inglese, sottotitolato in inglese o senza dialoghi).

Chi può partecipare?
Gruppi di minimo 3 e massimo 6 giovani (inclusi studenti e studentesse di una classe o di classi diverse) di età
tra i 14 e i 19 anni.

Qual è la durata del concorso?
Il concorso dura dal 1 febbraio al 29 aprile 2017.

La squadra vincitrice parteciperà all’evento finale del progetto AMITIE CODE a Loures e Lisbona, visitando la città.

Bandoin italiano qui: Bando AMITIE CODE Youth Contest

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 870 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1012 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa