ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 16 Marzo 2017 10:44

Firenze Vocal Ensemble - Choral Happening 2017

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Firenze – È stato davvero un anno proficuo, quello appena trascorso, per il gruppo corale guidato dal Maestro Ennio Clari. Nonostante i soli dodici mesi di attività trascorsi il coro ha avuto occasione di partecipare a diverse manifestazioni di carattere musicale e sociale: il Terre d’Arezzo Music Festival, l’Inaugurazione dell’Anno Accademico dell’età liberà promosso dal Comune di Firenze, il Concerto in Santa Croce in occasione del 50° Anniversario dell’alluvione di Firenze - con l’orchestra Florence Simphonietta diretta dal M° Grazia Rossi, con l’esecuzione della nona sinfonia di Beethoven; il Concerto di Natale 2016 nel Duomo di Arezzo dove il coro ha cantato il celeberrimo Gloria di Vivaldi.

Proprio per dare un senso di positività per il futuro, la formazione Firenze Vocal Ensemble, propone per domenica 19 Marzo un CHORAL HAPPENING, per celebrare il primo compleanno. Con una sintesi di interessi musicali, il Maestro Clari ha coinvolto musicisti, tecnici e cantanti in una sorta di viaggio ideale, nel quale la musica abbatte barriere, “muri”, confini, con un itinerario in cui la solidarietà, la pace ed il sostegno umanitario trovano cittadinanza restando lontani da ogni forma di protagonismo fine a se stesso. A tale fine il Maestro Clari con la collaborazione, che si è ormai resa stabile, della cantante – attrice Anna Matia Castelli, ha selezionato interessanti brani, alcuni di rara esecuzione, per dare respiro e continuità culturale alla musica che sempre di più rappresenta il “sogno” di pace universale; attraversando popoli e territori dall’Italia verso i Balcani, il mediterraneo, per arrivare nelle Americhe.

Il concerto inizierà alle 17.30 al teatro L’affratellamento, via Gianpaolo Orsini 73 – Firenze - con l’esecuzione del Kyrie dalla “Mass - Messa” del compositore statunitense Steve Dobrogosz (1956), “un’opera di grande fascino dove l’autore fonde i vari stili del proprio background musicale, il jazz, il pop, il classico, e dà vita a un lavoro coinvolgente fin dal primo ascolto. Il Kyrie sarà preceduto dal Preludio della stessa opera eseguito al solo pianoforte.”

Seguirà un brano di grande effetto musicale per sola chitarra, composto dal chitarrista e cantante brasiliano di origini italiane Toquinho, intitolato Maresia. I musicisti presenti sul palco saranno: al pianoforte Loris Di Leo, al mandoloncello, chitarra classica, cuatro venezolano, tiple colombiano Stefano Macrillò, al charango, cajón, flauto, tamburi a cornice, pandeiro Denise Di MariaAnna Maria Castelli voce solista con il Coro Firenze Vocal Ensemble diretto dal M° Ennio Clari.

Il terzo brano in scaletta è, forse, la canzone più classica del repertorio venezuelano: Niño Lindo, un canto che abitualmente viene eseguito nel periodo natalizio e che oggi sentiremo nella versione per coro di voci femminili, accompagnate dal pianoforte e dal cuatro venezuelano. Tecnici del concerto sono: alla fonica Stefano Lugli e alle luci Luca Baldini.

Il Maestro Clari ha annunciato che ci sarà una sorpresa musicale per il pubblico. Il costo del biglietto acquistabile all’ingresso è di 12,00 Euro.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1295 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1055 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa