ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 18 Aprile 2017 00:00

Bari - Dal 1 maggio torna la sfida in bicicletta dell'European cycling Challenge

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Anche quest'anno Bari aderisce alla 6° edizione dell' European Cycling Challenge, la sfida tra diverse città europee sull'uso della bicicletta per gli spostamenti urbani, alla quale Bari aderisce per la seconda volta su proposta dell'assessore all'ambiente Pietro Petruzzelli.

Dal 1 al 31 maggio chiunque utilizzi abitualmente la bicicletta potrà tracciare i propri spostamenti in bici grazie alla app "Naviki" e unirsi alla squadra della sua città. Si aggiudicherà la sfida la città che al 31 maggio avrà totalizzato più chilometri, sommando i percorsi di tutti i ciclisti del team.

Anche quest'anno per il vincitore della squadra barese sarà messa in palio una bicicletta offerta da AMGAS.

Di seguito le informazioni utili per partecipare alla sfida:

• scarica l'app naviki e registrati, a questo link tutte le info a riguardo http://www.cyclingchallenge.eu/it/naviki

• accedi all'European Cycling Challenge 2017

• entra a far parte della squadra della città di Bari

• attiva l'app tutte le volte che sei in bici e traccia il tuo percorso

• controlla la classifica sul sito http://cyclingchallenge.eu/it/

Per consultare il regolamento http://cyclingchallenge.eu/it/regolamento

"Tutte le iniziative che ci permettono di promuovere l'utilizzo delle bicicletta negli usi quotidiani per noi sono strumenti validi per incentivare la mobilità sostenibile - dichiara l'assessore Petruzzelli - Già l'anno scorso Bari ha dimostrato una grande partecipazione alla prima sfida dell'Europea City Challenge, con quasi 700 iscritti e tante persone da quel momento non hanno più lasciato a casa la bici. tanto che in un solo mese bari si è posizionata al quarto posto tre le città più ciclabili d'Italia. Quest'anno dobbiamo porci l'obiettivo almeno di raggiungere il podio. Andare in bicicletta non fa bene solo al fisico e alla saluto ma ci aiuta a rispettare l'ambiente, infatti sempre nella scorsa edizione, in un solo mese abbiamo calcolato un risparmio di CO2 di 8.719 kg"

La manifestazione, nata come piccola sperimentazione nell'ambito del progetto europeo CIVITAS Mimosa, è ormai diventata un appuntamento fisso per i ciclisti di tutta Europa. Finora hanno partecipato 63 città di 20 Paesi diversi coinvolgendo oltre 47.000 ciclisti urbani che hanno pedalato per oltre 4 milioni di chilometri.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 727 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1165 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa