ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 28 Aprile 2017 00:00

Gdo: Selex nel commercio elettronico con il portale "Cosi'comodo"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Roma, 27 apr. - Il Gruppo Selex (terzo operatore della distribuzione moderna con una quota di mercato dell'11,7% con insegne come Famila, A&O, Il Gigante etc) ha presentato oggi a Milano il nuovo portale ecommerce "Cosi'Comodo" (www.cosicomodo.it), un progetto per la spesa online che raggruppa in un unico "contenitore" l'offerta delle insegne del gruppo.


Le prime insegne che hanno gia' attivato il servizio in alcuni punti di vendita sono: Emisfero (Gruppo Unicomm), Il Gigante e Mercato' (Gruppo Dimar). Ad esse si affiancheranno via via le altre in modo da garantire il servizio su tutto il territorio nazionale.Il portale e' stato realizzato cercando di conciliare un approccio differenziato per insegna, territorio e formato di vendita con la necessita' di garantire, grazie a un'unica piattaforma gestita centralmente, uniformita' e massima efficienza del servizio erogato.
Il consumatore che entra nel portale Cosi'Comodo inserisce la propria localita' e il sistema gli propone i supermercati attivi nella sua zona. Una volta scelta l'insegna, puo' acquistare online, attraverso un ampio assortimento di prodotti, qualunque articolo in vendita nel proprio supermercato di fiducia, dalle grandi marche nazionali fino alle specialita' tipiche. Riempito il carrello, il cliente inoltra l'ordine, specificando l'ora preferita, e va comodamente a ritirare e pagare la spesa presso il punto di vendita indicato o nell'area dedicata, dove gli addetti lo aiuteranno a caricarla in macchina.
"Con questo investimento - ha dichiarato Maniele Tasca, Direttore Generale di Selex - il nostro Gruppo comincia a fare 'palestra' nel mondo dell'ecommerce, ma lo fa con un approccio strategico e di medio-lungo termine. Cosi'Comodo abilita infatti i nostri Soci allo sviluppo dei diversi modelli di ecommerce e ha l'obiettivo di rappresentare un punto di riferimento per i clienti on line, grazie all'ampiezza di prodotti e servizi che a tendere sara' in grado di offrire".(AGI

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1337 times

Utenti Online

Abbiamo 1089 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine