ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 28 Aprile 2017 20:53

Taranto – Il terminal bus a Cimino non si fa per ora, marcia indietro del Sindaco

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo - Capriulo: “Il Sindaco accoglie il nostro suggerimento. Sarà differito il trasferimento del terminal bus a Cimino”

Apprendiamo con soddisfazione la decisione del Sindaco di Taranto, dott. Ippazio Stefàno, in merito alla scelta di rimandare la decisione di trasferire il termina bus, per le linee nazionali ed extranazionali, dal porto Mercantile al parcheggio in località Cimino, come da noi suggerito con missiva del 22 aprile 2017”.

Commenta così il consigliere comunale d’opposizione Dante Capriulo la notizia, appresa nel corso del Consiglio comunale odierno, dell’intenzione del primo cittadino di differire il trasferimento delle predette linee a Cimino. La richiesta del consigliere comunale Capriulo è scaturita a seguito delle perplessità evidenziate dai commercianti e da diversi cittadini in ordine al rischio di arrecare un danno al commercio di vicinato cittadino, oltre che innumerevoli disagi in termini di tempi di percorrenza, visto che l’area di Cimino è posta all’estrema periferia sud-est di Taranto. Il provvedimento avrebbe inoltre prestato il fianco ad un’ulteriore espansione urbana della città.

“Taranto non ha bisogno di un’ulteriore espansione del tessuto urbano – ha ribadito Capriulo - bensì del recupero del preesistente e della tutela del commercio di vicinato, già segnato dalla perdurante crisi economica”.

Capriulo considera “inopportuno porre mano alla mobilità cittadina senza prima dotarsi di un Piano della mobilità”. Plaude quindi alla decisione del Sindaco che accoglie il suo suggerimento.  Specifica poi che l’auspicato Piano della mobilità sarà, inevitabilmente, “ fra i primi obiettivi che la prossima Amministrazione comunale dovrà prefiggersi di raggiungere”.

Il Consigliere comunale Dante Capriulo

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 5564 times Last modified on Venerdì, 28 Aprile 2017 20:59

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1170 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa