ANNO XVI Gennaio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 08 Agosto 2015 00:04

Assenteisti in consiglio comunale. Assotutela: “Classe dirigente da rinnovare”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Roma - “Consiglieri pigri. Consiglieri poco presenti nell’aula Giulio Cesare. Da una ricerca di Assotutela è emerso che durante il secondo anno della legislatura Marino sono stati Gianni Alemanno e Alfio Marchini i consiglieri più assenti dall’aula

Giulio Cesare. La palma dei presenti va invece a Orlando Corsetti e Erica Battaglia del Partito democratico. Segue Marcello De Vito del Movimento cinque stelle e Valeria Baglio, l’attuale presidente dell’assemblea capitolina”. Lo dice Michel Maritato, presidente di Assotutela.

“L’alto tasso di assenteismo dei consiglieri comunali – dice Maritato – indica quanto la classe dirigente romana sia poco propensa a star seduta in aula per affrontare e cercare di risolvere i tanti problemi di Roma. E dà la misura di quanto ormai essa sia distante dai problemi dei cittadini. E’ giunto il momento di un rinnovamento generale, di una ventata di novità, di persone che abbiano a cuore i problemi e le necessità della Capitale d’Italia”.

“Dopo Alemanno e Marchini, nella speciale classifica dei consiglieri assenti troviamo via via Davide Bordoni (Fi), Sveva Belviso (Gruppo Misto), Lavinia Minnuti (Fratelli d’Italia) – aggiunge il presidente di Assotutela – e poi Rita Paris (Lista Marino),  Michela Di Biase (Pd) e Dario Rossin (Fi). Un virus, quello dell’assenteismo, che colpisce trasversalmente chi siede in Campidoglio. E che conferma la necessità di rinnovare la classe dirigente romana”.

Read 608 times

Utenti Online

Abbiamo 862 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine